Utente 128XXX
Salve buon giorno sono a scrivervi nuovamente perchè sembra che le preoccupazioni proprio non mi vogliono abbandonare.... la mia ultima compagna a seguito di un pap test è risultata positiva hpv successivamente la tipizzazione ha riportato i seguenti ceppi AD ALTO RISCHIO 18 - 45 - 56. Volevo chiedervi delle delucidazioni su questi ceppi, come vanno affrontati e quanto ci si debba preoccupare. poi io come devo comportarmi mi sono fatto già prescrivere il test ma informandomi ci sono teorie discordanti sull'anamnesi maschile.... ho capito che faranno una specie di raschiamento sul mio pene.... cosa ne pensate di questa tecnica???? Quanto mi devo preoccupare io maschietto????Dimenticavo non presento alcun condiloma visibile addirittura la Dott.ssa Derm/Venerologa che mi ha controllato ha detto che non c'era nemmeno bisogno del test su di me...Boh???Dovrò astenermi dall'avere rapporti??? Che stress cari medici...... Un'ultima domanda hpv del cavo orale come si presenta e con quali modalità avviene il contagio per averlo in bocca???? Grazie anticipatamente del lavoro che svolgete..............
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

il virus HPV è un microrganismo endocellulare; finchè non dà una manifestazione clinica non è infettante; questo vale sia per la femmina che per il maschio.
Se non ha alcun condiloma sul pene, non deve fare alcun "raschiamento".

Il contagio nella bocca del virus può avvenire mediante contatto (bacio o rapporto oro-genitale) sia maschio-femmina che femmina-maschio.

Le consiglio di leggere il seguente MinForma del mio collega Luigi Laino, che è molto esaustivo sull'argomento:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40632

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Grazie gentile dott.re......... ora vista la preoccupazione ho preso a controllarmi molto più dettagliatamente e noto...... ma è da parecchio che ce l'ho tre ciccetti di carne scuri come quelli che vengono al collo o sulle spalle per intenderci..... uno nella zona perianale e due ma distanti tra loro sulla base del pene..... sono piccoli e ultimamente ne ho scoperti altri in altre zone come uno vicino l'ascella e un altro sul petto. Devo pensare che siano condilomi o semplici escrescenze che tutti abbiamo (il mio collega ne ha tre o quattro sul collo). Comunque dopodomani effettuerò il brush test (ovvero il test della spazzola) è affidabile???? O dovrò fare anche una penescopia??? Senza nulla togliere a lei egregio dott.re gradirei, oltre al suo, la risposta se si può di un DERMATOLOGO VENEROLOGO magari l'illustrissimo dott. Laino............... grazie ancora per il lavoro on line che svolgete..... sareste tutti da medaglia al valore. Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Senz'altro, faccio una segnalazione al dr Laino.
[#4] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Grazie infinitamente per la sua velocità..... sono sbalordito e grazie ancora per il supporto ma gradivo anche un suo parere in merito .... ci mancherebbe!!!!
Grazie ancora
[#5] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Non mi risponde il gentilissimo Dott. Laino????? Scusate ma ho letto cose troppo discordanti in merito a cosa comporta hpv nell'uomo volevo delle delucidazioni chiare in merito da chi sa di cosa stiamo parlando..... visto che c'è molta ignoranza in giro......... Grazie
[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Come richiiesto dal caro Collega Corcelli e dal gentile utente, intervengo solo brevemente per specificare a quest'ultimo che senza la visita DermoVenereologica diagnosi che cerca sarà impossibiile fare una diagnosi corretta.

La visita DermoVenereologica sarà ampiamente sufficiente per dare una risposta definitiva

per tutto il resto direi che le risposte del dott. Corcelli e il mio articolo che è stao gentilmente ricordato, debbono bastare a chiarire la situazione ed orientarla


cari saluti
[#7] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dott. Laino da tutto questo ho capito che la visita clinica è fondamentale....... la farò al più presto magari affidandomi ad un professionista come lei (leggendo molti suoi consulti, almeno in via telematica, ho molta stima di lei). Comunque sono stato già visitato al San Gallicano di Roma e mi hanno detto che quelle piccole escrescenze sono dei fibromi penduli da lasciare lì a meno che non s'ingrandiscano a dismisura!!!!!! Ma quattro occhi sono meglio di due........ a presto e grazie ancora.