Utente 134XXX
Buongiorno, ho 22 anni e da circa 2 anni soffro di trigliceridi. Mi domando il perchè se peso solo 53 kl e se non mangio dimagrisco a vista d'occhio. Nessuno mi ha saputo dare una risposta. Anche perchè nella mia famiglia non cè nessuno che abbia mai soffretto di questo " male ". Mi dicono che è causa della pasta che mangio anche la sera, ma se io non la mangio mi prosciugo. Datemi una risposta vi prego, la mia paura e di dimagrire di più di quanto sono elimando tutte le cose che mi hanno detto.E se mi potete dare Voi dei consigli sull'alimentazione, senza fare una dieta vera e propria a causa del mio fisico esile. Grazie per la Vs pazienza nel rispondermi. Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Andrea Del Buono
28% attività
16% attualità
12% socialità
CELLOLE (CE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,
controlli la funzione tiroidea ed eventualmente si rivolga ad un centro specializzato per uno studio genetico
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
Grazie tante Dottore per avermi risposto.
A che tipo di centro specializzato per uno studio genetico dovrei rivolgermi?
Aggiungo anche che io prendo la pillola yasmin, può essere la causa dei trigliceridi alti?
La ringrazio nuovamente.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Gentile Signora, non esiste correlazione tra l'uso di contraccettivi orali e trigliceridemia, tutt'al più questi sono in grado di interferire con la colesterolemia totale. Per eseguire un corretto dosaggio dell'assetto lipidico bisognerebbe effettuare il prelievo dopo almeno 8 ore di digiuno. In questo caso basta anticipare la cena della sera precedente ed evitare spuntini notturni che potrebbero dare un'iperlipemia post-prandiale. Dice di soffrire da due anni di ipertrigliceridemia, ma è fondamentale sapere quali sono i valori massimi raggiunti e l'aspetto del siero (lattescente o meno), oltre che l'eventuale familiarità non solo per dislipidemie ma anche con altre malattie metaboliche, tipo diabete o distiroidismi. Riporti i suoi ultimi esami di laboratorio, non solo il valore dei trigliceridi e saremo ben lieti di darle una risposta più esaustiva.
Per quanto riguarda lo studio genetico consigliatole, esistono su tutto il territorio nazionale di Centri di Riferimento. Sono Centri Universitari che fanno capo alla Società Italiana per lo Studio dell'Aterosclerosi. In questi centri si studiano solo le forme familiari, quindi il primo passo è capire se la sua lo è.
Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
Grazie di nuovo Dottore. In settimana dovrei farmi gli analisi. Potete dirmi Voi che analisi fare? Ovviamente a parte ai trigliceridi. Saluti.
[#5] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Gentile Signora, sono sicuro che il Suo Medico Curante saprà consigliarle le indagini che fanno al caso suo.
Appena eseguite, se vuole, mi dia notizie.
Cordialmente
[#6] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
...rileggendo quanto le ho scritto, non pensi che non voglio aiutarla! Il mio è un atteggiamento etico nei confronti del Collega Curante che non voglio "scavalcare", se per lui non fosse un problema o adirittura si trovasse d'accordo, sarò ben felice di darle un'indicazione sugli esami da eseguire, a mio avviso, più indicati.
Cordialmente
[#7] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno Dott.re, ho fatto gli analisi e finalmente i trigliceridi si sono abbassati, molto probabilmente deve essere grazie agli Omega3 che ho preso. Ora gli elenco i risultati, ma non gli scriVo tutti gli analisi effettuati perchè sono tanti Vi scrivo quelli che sono un pò fuori norma.
Colesterolo totale 203 (100-200); colesterolo hdl 63 (45); colesterolo ldl 127,2 (150); trigliceridi 64 (50-170); creatininemia 1 (0.6-1.1).
Tsh di terza generazione 2,280 (0.4-4.0); Ft3 (triodotironina libera) 4,2 (4,1).
Risultati WBC: WBC 11.06 (4.0-10.0); LYM 53.5 (20.0-50.0); LYM 5.92 (1.0-5.0).
Risultati RBC: HGB 11.5 (12-16); HCT 32.3 (36-46); MCv 79 (80-100).
Vi ringrazio per l'ulteriore pazienza. Attendo una Vs risposta. Cordiali saluti.
[#8] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
.....In base a quello che Vi ho scritto volevo farmi delle domande. Io in quest'ultimo periodo sono dimagrita un 3-4 chili. è anche vero che io di estate perdo la massa che l'inverno addosso grazie alla palestra che effettuo.Ma quest'anno sono dimagrita di più. Può essere per via della TRIODOTIRONINA LIBERA leggermente superiore?
E per via dei trigliceridi, devo continuare a prendere gli OMG3? Io gli sto ancora predendo.
[#9] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Gentile Signora, iniziamo con il commentare i risultati degli esami ematochimici che ha effettuato: vanno discretamente bene anche se l'assetto lipidico può essere ancora ottimizzato e l'emoglobina è al limite inferiore (ma mi limiterei a monitorizzarla soltanto). Essendo nella norma il TSH non mi preoccuperei per il valore di fT3 che è soltanto in modo impercettibile al di sotto della norma (quindi non è in grado di influenzare il suo peso corporeo). Per quanto riguarda gli Omega 3, continui ad assumerli, sicuramente ne trarrà vantaggio.
Cordialmente