Utente 125XXX
gentili medici,
so 30 anni e soffro di endometriosi IV stadio da 5 anni.
io e mio marito abbiamo intrapreso la strada della pma dopo 2 anni di ricerca naturale senza avere nessun risultato.
dopo la prima fivet (con aborto in settima sett)ho subito laparoscopia d'urgenza per emoperitoneo dovuto alla rottura di una ciste enometriosica.
la seconda fivet non ebbe esito positivo.
il ginecologo mi ha fatto effettuare l'esame AMH per determinare la riserva ovarica ed ho volore 1.
esco ora da una terza stimolazione, dalla quale mi han prelevato solo 3 follicoli, di cui uno solo con ovocita (il quale nonostante abbiano effettuato ICSI non si è fecondato!!).
volevo sapere da voi se, effettuando cicli di agopuntura, potrei migliorare la mia riserva ovarica e la qualità ovocitaria.riuscendo anche a tenere a freno i dolori dell'endometriosi
vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la risposta è positiva per entrambe le sue richieste.
L'agopuntura non può modificare la riserva ovarica ma interviene positivamete nel complesso della pma;
anche i dolori dovuti all'endometriosi sono controllabili in particolare affiancando terapie farmacologiche omeopatiche ed omotossicologiche.
La sua riserva ovarica è molto bassa (AMH =1) e in casi simili al suo l'invito è comunque ad effettuare un tentativo che però non ha pretese di certezza assoluta.
Tali procedure devono essere sempre gestite da medici particolarmente esperti in discipline non convenzionali.
Sarà gradito ogni aggiornamento in merito.

Cordiali saluti.