Utente 139XXX
Salve , gamma gt a 650 , tutti esami inerenti a fegato effettuati compresi per l'epatite , vari epatologi , varie ecografie al fegato ( risultati sempre a posto ) compreso una biopsia al fegato non riuscita , da 2 anni prendo deursil 300 e si è abbassata a 350 . Non fumo bevo solo qualche bicchiere di vino alla settimana e mai super alcolici , mai drogato e cerco sempre di mangiare leggero . Chiedo se sono a rischio diabete e cosa mi consigliate . Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore, provi a ripetere il dosaggio di gamma-GT dopo 30 giorni di totale astensione dagli alcolici, anche da quei pochi bicchieri a settimana.
Ha anche eseguito un emocromo? Assume altri farmaci, anche sporadicamente, oltre al Deursil?
In attesa di sue ulteriori notizie, le invio i miei più Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009
Grazie x la risposta .
Sono stato anche 90 gg senza bere un goccio di di vino ma il gamma gt non è mai sceso sotto i 350 , aggiungo che non prendo mai altri farmaci (raramente se indicati dal medico)
e non ho sintomi di influenza dal 1985 anno in cui ho finito il servizio militare , non ho mai preso virus antinfluenzali .Emocromo a posto .
[#3] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Gentile Signore, vista la negatività dell'anamnesi, bisogna andare più a fondo, in quanto se gamma-GT è aumentato, una causa deve esserci.
Essendo, questo parametro, un indice di colestasi (ma non solo), bisognerà rivalutare la fosfatasi alcalina e la bilirubina frazionata. Se negative bisognerà escludere problemi pancreatici, renali e cardiaci e in caso di ulteriore negatività, purtroppo la strada da perseguire è la biopsia epatica, esame invasivo e quindi fastidioso, ma necessario.
In attesa di sue ulteriori notizie, le invio i miei più cordiali saluti.