Login | Registrati | Recupera password
0/0

Perdite sesta settimana di gravidanza

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010

    Perdite sesta settimana di gravidanza

    Gentili Dottori,
    sono alla sesta settimana della mia seconda gravidanza, la prima conclusasi nel giugno 2009 alla 14 settimana con aborto interno e conseguente raschiamento.
    Da ieri noto piccole macchiette tendenti al beige e miste a muco; ho chiamamto la mia ginecologa che mi ha visitata ed ha eseguito una ecografia dalla quale è risultato:
    camera ovulare in utero mm 16,00
    embrione (CRL) mm 5,7
    battito cardiaco presente.
    Sono certamente piu' tranquilla, ma il dubbio rimane.
    Preciso che, dal test positivo, assumo regolarmente progesterone.
    Ringrazio anticipatamente per le risposte.
    Distinti saluti.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 2078 Medico specialista in: Ginecologia e ostetricia

    Risponde dal
    2009
    In questo momento la cosa piu' importante e' osservare il riposo. Continui la terapia prescitta ed esegua dei controlli settimanali delle betaHCG, parlandone con la sua ginecologa
    Saluti


    Dr. Marcello SERGIO
    Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
    www.marcellosergio.it

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    Innanzitutto La ringrazio per la Sua gentile risposta.
    La mia ginecologa è tranquilla, mi ha fissato la prossima visita di controllo tra 16 giorni, il 28 gennaio.
    Non ho eseguito, a test positivo, il controllo delle beta HCG poichè non mi trovavo in sede e dunque non avrei avuto modo di osservarne l'andamento.
    Dopo la prima visita eseguita la scorsa settimana la ginecologa non ha ritenuto opportuno farmi eseguire l'esame delle beta, avendo già "visto" camera ovulare, embrione e sacco vitellino.
    La visita di ieri, inoltre, ha evidenziato una buona crescita dell'embrione. Le riporto le misure rilevatre in entrambe le visite:

    Visita del 4 gennaio:
    camera ovulare mm 6,8
    embrione (CRL) mm 1,9

    Visita di ieri 11 gennaio:
    camera ovulare mm 16,00
    embrione (CRL) mm 5,7
    battito cardiaco presente.

    Dovrei comunque eseguire dei dosaggi delle beta secondo Lei?

    La ringrazio ancora una volta.



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 2078 Medico specialista in: Ginecologia e ostetricia

    Risponde dal
    2009
    Solo per sua tranquillità, per il momento le cose procedono normalmente
    Saluti


    Dr. Marcello SERGIO
    Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
    www.marcellosergio.it

  5. #5
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    Ancora una volta La ringrazio.
    La terrò informata degli sviluppi.
    Saluti.



  6. #6
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    Gentile Dottore,
    La disturbo ancora una volta per porLe un'altra domanda in merito alla mia gravidanza.
    Ad oggi sono alla settimana 19+4, tutto sembra procedere bene, ed ho effettuato la mia ultima visita in data 25 marzo nel corso della quale non sono emersi problemi di alcun tipo.
    Dalla 16ma settimana avverto i movimenti della mia bambina, come colpetti e leggeri spostamenti, soprattutto la sera da sdraiata, ma son 2 giorni in cui la "sento" meno e, da brava futura mamma ansiosa, comincio ad essere un pò preoccupata.
    Vorrei precisare che ho comprato un apparecchio con cui ascolto regolarmente il suo battito e non ho notato alcun cambiamento nella frequenza dello stesso, ma il fatto che si muova meno, o almeno in modo diverso non mi rende tranquilla.
    Cosa può dirmi per la mia tranquillità?
    La ringrazio in anticipo, e mi scuso se la domanda può sembrarLe superficiale.



  7. #7
    Indice di partecipazione al sito: 2078 Medico specialista in: Ginecologia e ostetricia

    Risponde dal
    2009
    i movimenti fetali sono molto variabili in relazione alla posizione assunta dal feto, in base alle fasi di attività o quiete del feto ed in relazione anche alla sua attività quotidiana.
    E' importante che la senta muovere nell'arco delle 24h
    saluti


    Dr. Marcello SERGIO
    Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
    www.marcellosergio.it

  8. #8
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    Grazie ancora una volta.
    Saluti.



  9. #9
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    Gentilissimo Dottore,
    sono ancora qui con le mie domande...
    Volevo chiederLe un parere riguardo al mio peso: sono alla 24+1 settimana, ed ho messo su 4kg anche se, a volte, questo peso oscilla tra il mezzo chilo in più ed il mezzo chilo in meno. E' giusto il mio aumento? All'ultima visita, la morfologica fatta alla settimana 21+3, il ginecologo ha detto che la bimba cresce regolarmente ed è in linea con le settimane di gravidanza. Ho letto però di aumenti di peso molto più consistenti alla stessa epoca gestazionale, e non vorrei che i miei 4kg possano danneggiare la mia bambina impedendole di crescere come dovuto.
    In attesa di risposta La saluto cordialmente.




  10. #10
    Indice di partecipazione al sito: 2078 Medico specialista in: Ginecologia e ostetricia

    Risponde dal
    2009
    Il suo aumento di peso risulta regolare. la invito a consultare la tabella nell'articolo Gravidanza:consigli utili su questo sito
    saluti


    Dr. Marcello SERGIO
    Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
    www.marcellosergio.it

  11. #11
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    Gentile Dottore,
    vorrei riportarLe i valori della curva glicemica (OGTT) che ho effettuato la scorsa settimana a 26 settimane di gravidanza:

    - Glicemia basale: 80 mg/dl
    Intervallo riferim: 60-110
    Gravidanza 24-28 sett.: max 92

    - Glicemia dopo 60': 161 mg/dl
    Gravidanza 24-28 sett.: max 180

    - Glicemia dopo 120': 135 mg/dl
    Intervallo riferim: 60-140
    Ridotta tolleranza glucosio: >140 - <200
    Diabete mellito: >200
    Gravidanza 24-28 sett.: max 153

    Glucosio somministrato: 75gr
    Metodica utilizzata: enzimatica-colorimetrica

    Leggendo i range di riferimento riportati, i miei valori son tutti nella norma, ma quello che mi preoccupa è aver letto che il valore a 60' non dovrebbe superare i 140.
    Probabilmente i markers utilizzati nell'ospedale in cui ho effettuato l'analisi prevedono intervalli di riferimento diversi e, dunque, i miei valori son perfettamente in norma, ma vorrei lo stesso essere tranquillizzata in merito.
    La ringrazio in anticipo.
    Buona giornata.



  12. #12
    Indice di partecipazione al sito: 2078 Medico specialista in: Ginecologia e ostetricia

    Risponde dal
    2009
    Ritengo che sia tutto nella norma, specie se non ha mai avuto problemi di diabete o familiarità diabetica
    Saluti


    Dr. Marcello SERGIO
    Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
    www.marcellosergio.it

  13. #13
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    La ringrazio molto.
    In effetti non c'è familiarità diabetica anche se non ho mai controllato in passato la mia glicemia...
    Saluti.




Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12/01/2010, 10:55
  2. La terapia la mia gine mi mandava
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11/01/2010, 11:19
  3. Ricerca gravidanza
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13/01/2010, 11:17
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13/01/2010, 19:38
  5. Dubbi sulla gravidanza
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10/01/2010, 20:55
ultima modifica:  14/04/2014 - 0,23        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896