Utente 147XXX
Salve, da circa due mesi mia madre lamenta un dolore al polso che si presenta ad intermittenza, con intervalli che possono durare anche più settimane.
Di solito le si presenta con un gonfiore al polso sinistro senza arrossamenti o altro nella parte destra di esso, ossia quella congruente con il pollice. Per alleviare e farlo temporaneamente passare lei applica creme tipiche per questo fastidio infiammatorio. C'è anche da riferire che negli anni precendenti, più precisamente 3 anni fa le è stata diagnosticata un lieve forma di osteoporosi alla caviglia sinistra, dopo che le avevano trovato un'usura che aveva creato un foro grande come un chicco di pisello. La prescrizione del medico consigliava di sottoporsi ad un operazione nella quale le sarebbe stato applicato alla caviglia un anello tutore, o alternativamente di usare nelle proprie calzature una speciale pianta per correggere e distribuire meglio il peso dei passi. Questo priblema puo essere correlato? e qual'è l'importanza di questo problema? Quale pricedura seguire?

Grazie della disponibilità, e mi scuso per la poca chiarezza dei termini dovuta alla mia ignoranza nell'ambito discusso.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Sinceramente non ho capito nulla del problema della caviglia, ma perché probabilmente non è molto chiaro a Lei quello che è stato proposto.Per quanto riguarda il polso è necessario capire quale sia il problema: può trattarsi ad esempio di una artrosi, oppure di una infiammazione di alcuni tendini, oppure di una infiammazione della articolazione del polso; sono solo tre fra le tante ipotesi possibili, ma ognuna ha cause diverse e trattamenti diversi. E' indispensabile che Sua madre si sottoponga a una visita specialistica, meglio se presso un Chirurgo della mano. A Milano vi sono molti Centri in grado di affrontare il problema della signora, tra essi ricordo il Centro di Chirurgia della Mano del Galeazzi, l'UO Chirurgia della Mano del Centro Studi Mano di Sesto San Giovanni http://www.centrostudimano.it/HOME.html , e la Chirurgia Plastica del Policlinico San Donato http://www.sandonato-gsd.it/specialita_dettaglio.php?sc_id=576&campo=sc_desc_clinica&ncampo=ATTIVITA%20CLINICA . Può chiedere al Suo Medico di indicarLe comunque un Centro vicino a dove abita. Solo con la visita diretta si può fare diagnosi e quindi proporre il trattamento idoneo.
Cordiali saluti