Utente 159XXX
Buongiorno,ho 34 anni ed eseguendo dei normali esami del sangue per un controllo generale è scaturito che il valore dell'alfa amilasi è pari a 87 (come valore di riferimento dello studio di analisi è indicato che devono essere inferioi a 82).
Premetto che ritengo di seguire un regime alimentare sano inquanto non assumo alcolici e cerco di seguire un'alimentazione bilanciata anche se sono abbastanza golosa di dolci (può essere questa la causa di tale valore?) e non ho avuto alcun sintomo di dolore tranne una digestione a volte un pò lenta.
Talvolta però assumo ormai da circa 4/5 anni Synflex Forte per pacare i dolori mestruali (circa 3 pastiglie al mese)e Relpax 40 mg all'occorrenza inquanto soffro di cefalea (3/4 pastiglie al mese,alcuni mesi non mi occorre dipende dagli attacchi),inoltre assumo degli integratori alimentari come Sustemial plus per stenia primaverile.Ebbene,vorrei sapere eventualmente se questi farmaci possono contribuire o addirittura causare l'aumento della mia amilasi?Grazie e cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Caccioppoli
24% attività
0% attualità
12% socialità
QUALIANO (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Salve, non credo che in quella quantita' siano i farmaci a
determinare quell'aumento ,peraltro non eccessivo delle amilasi,le suggerisco di ridurre i dolciumi, magari cambiare i farmaci con altre molecole altrettanto efficaci
e ripetere le amilasi tra qualche tempo.Saluti
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
Avrebbe per cortesia dei suggerimenti alimentari da darmi e che posso seguire ed eventualmente il nome dei farmaci che potrei utilizzare per sostiuire quelli che le ho citato?..Secondo lei a cosa è dovuto allora questo aumento del valore?Il mio medico mi ha prescritto l'assunzione di enzimi per un mese prima dei pasti....
La ringrazio vivamente.