Utente 145XXX
Salve,
sono un ragazzo di 27 anni, circa 4-5 anni fa mi sono sottoposto ad intervento laser per correggere la miopia che avevo. da circa un paio di anni avverto nel corso di tutto l'anno, maggiormente in questo periodo ma non specificatamente, un prurito a volte anche forte in particolare sull'occhio dx, e sopratutto nella parte interna (quella vicina al naso). sia il medico di base sia l'oculista dopo una visita hanno ipotizzato una congiuntivite allergica ma tutte le analisi allergologiche eseguite hanno dato esito negativo....che cosa potrebbe essere e sopratutto potrebbe avere un legame con l'intervento al laser oppure è una cosa del tutto slegata?
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, le congiuntiviti allergiche molto spesso si accompagnano a test alergologici negativi, se l'ha già visitata un oculista, immagino che le avrà prescritto una idonea terapia, Ha tratto giovamento da questa terapia? Da come la racconta non sembrerebbe esserci alcuna correlazione con gli eccimeri fatti 5 anni fa. Ci faccia sapere, cordialmente
[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
si l'oculista mi dette da prendere due tipi di colliri, inizialmente uno più forte e poi un altro, ora non ricordo bene i nomi di entrambi ma sicuramente uno dei due era il Cloradex 0,2%+0,5%.....
si nel momento in cui li ho presi effettivamente ho notato un miglioramento però momentaneo, dato che ovviamente il fastidio si è ripresentato successivamente una volta smesso la cura....come dovrei quindi comportarmi fare degli approfondimenti delle prove allergologiche o altro?
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Buonasera, può provare a continuare con un blando antistaminico topico, specie in questo perido in cui le congiuntiviti sono più frequenti.
Cordialmente