Utente cancellato
Salve gentilissimi dottori....sono un ragazzo di 21 vi posto qui sotto i valori degli esami del sangue che ho effettuato oggi, purtroppo il mio medico di famiglia in questi giorni non è disponibile e volevo chiedere se tali esami sono nella norma, mia mamma è biologa lavora presso un anatomia patologica e mi ha rassicurato che non c'è nulla o quasi....

EMATOLOGIA:
Eritrociti 6,12 milioni/mmc
Emoglobina 17,30 g/100ml
Ematocrito 49,30%
Volume globulare medio 80,55 fl
M.C.H 28,26 pg
M.C.H.C 35,09%
Leucociti 9580 mmc

Granulociti Neutrofili 4,97 x 1000/mmc
Linfociti 3,02 x 1000/mmc
Monociti 0,80 x 1000/mmc
Granulociti Eosinofili 0,70 x 1000/mmc
Granulociti Basofili 0,09 x 1000/mmc

Granulociti Neutrofili 51,90%
Linfociti 31,50%
Monociti 8,40%
Granulociti Eosinofili 7,30%
Granulociti Basofili 0,90%

Piastrine 241000 mmc

CHIMICA CLINICA:
Glicemia 82 mg/100 ml

L'unico valore che ho riscontrato essere superiore alla norma è quello dei Granulociti Eosinofili visto che l'intervallo di riferimento è fino a 0,60 x 1000/mmc e il mio è di 0,70 x 1000/mmc. Mia mamma ha detto che tale valore più elevato è riconducibile all'allergia (rinite e congiuntivite) alle pollini e graminacee che mi affligge da molti anni. Tale considerazione è vera?? Inoltre volevo chiedere se il valore dei Leucociti anche se non supera gli intervalli di riferimento è da considerarsi sentinella di qualche patologia, quali infezioni o cose più gravi??

Attendo una vostra risposta fiducioso e vi ringrazio anticipatamente per il tempo che mi dedicherete

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ah... non ci fidiamo della mammma eh... ? Come mai ? Stò scherzando. Giustamente come ti ha detto gli eosinofili aumenano nelle allergie e parassitosi, quindi essendo un soggetto allergico è normale. Non sò se sei fumatore e questo spiegherebbe il valore dei rossi, ematocrito ed emoglobina; comunque cerca di bere di più per veeddere di abbassare un poco l'ematocrito, per il resto non ci sono problemi
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
156914

dal 2012
Gent.mo Dott. Baraldi
La ringrazio per la celerità, la cortesia e la simpatia.
Non è che non mi fido della mamma ma è che un secondo parere è sempre meglio poi se viene da un medico. :)
Non cmq non sono fumatore quindi lei ritiene che i valori dei globuli rossi, ematocrito e emoglobina siano troppo elevati? Ritiene che sia da effettuare una visita da un ematologo??

Ho ricevuto solo oggi invece la risposta dell'esame delle urine, non so se sarebbe più opportuno postare i risultati nell'area di urologia ma cmq sono fiducioso nella competenza del dottor Baraldi o dei suoi colleghi ematologi e di medicina di laboratorio.

Questi sono i risultati:

ESAME CHIMICO:
Aspetto: SUB-LIMPIDO
Reazione (ph): 5,5
Colore: ORO
Densità (p.s.): 1023
Proteine: ASSENTI
Glucosio: ASSENTE
Sangue: +
Nitriti: ASSENTI
Pigmenti Biliari: ASSENTI
Urobilinogeno: ASSENTI
Corpi Chetonici: ASSENTI
Acido Ascorbico:ASSENTE

ESAME MICROSCOPICO:
Leucociti: ALCUNI
Emazie: RARE
Cell. Bas. Med.Vie: RARE
Cell. Alte Vie: ASSENTI
Cristalli: ASSENTI
Flora Batterica:ASSENTE
Flora Fungina:ASSENTE
Filamenti Muco:ASSENTI
Cilindri:ASSENTI

Volevo chiedere qual'è la vostra opinione?? Mia mamma ha detto che ci potrebbe essere una infezione alle vie urinarie, e che comunque in particolare nella parte dell'esame microscopico i risultati non sono molto chiari perchè non pienamente quantificabili. Mi consigliate una visita Urologia e/o Nefrologica??
Inoltre la mamma mi ha detto di bere di più per migliorare l'aspetto e il colore delle urine.


Fiducioso attendo una vostra risposta e vi ringrazio per il tempo che mi dedicherete.

[#3]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non vedo problemi di infezioni delle vie urinarie; qualche celula e qualche leucocita sono normalmente presenti. L'unico consiglio è cercare di bere di più; i valori di rossi ed emoglobina , seppur tendenti all'alto, rimangono sempre nella norma, per cui non vedo necessità di visite .
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
156914

dal 2012
Per scrupolo avevo chiesto un consulto sull'esame delle urine nell'area urologica, non perchè non mi fidassi di lei Dott. Baraldi che anzi mi è sembrato molto disponibile cortese e simpatico. Mi ha risposto il dott. Beretta e la sua risposta mi ha un pò confuso. La Posto qui sotto.

Gentile lettore,

potrebbe avere ragione la mamma biologa e quasi anatomo-patologa e quindi a questo punto bisogna sentire in diretta un esperto urologo.
Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questi temi, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:
https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/199-cistiti-ed-uretriti-quando-l-urina-brucia.html .

Un cordiale saluto.

Come mi devo comportare a suo avviso?? Ho richiesto queste cose a mia mamma e mi ha detto che se ci fosse una infezione alle vie Urinarie "importante" (Uretrite, Prostatite ecc....) ci sarebbero risultati ben diversi, con livelli leucocitari molto più elevati. Purtroppo il mio medico di famiglia che è anche molto competente non tornerà prima di Giovedì.....


Fiducioso attendo una sua risposta....

[#5]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Mah... guardi io sono in accordo con tua mamma, se ci fosse stata un'infezione delle vie urinarie ci sarebbero stati anche leucociti e cellule di sfaldamento presenti; tutto ciò non è presente e qualche rara emazia può esserci anche in condizioni di normalità , questo è quello che posso dire, non vedo altri problemi e questo senza volere entrare assolutamente in contrapposizione con il collega Beretta.
Un saluto

A. Baraldi

[#6] dopo  
156914

dal 2012
Quindi quel LEUCOCITI: ALCUNI non è preoccupante??

Mia mamma visto che l'ho un pò assillata :) per scrupolo ha chiesto a un conoscente Urologo molto competente di valutare gli esami e di visitarmi. Lunedì andrò alla visita.....

Grazie mille, per la sua grande disponibilità
A presto le farò sapere....

[#7] dopo  
156914

dal 2012
Come promesso la aggiorno sulla visita Urologica che ho effettuato oggi. Il dottore mi ha visitato accuratamente con controllo ecografico, dei reni della vescia, dei testicoli e controllo della prostata ed è risultato tutto nella norma.
Ha detto che leucociti, emazie e cellule varie sono presenti anche in condizioni normali e non risultano perciò preoccupanti. Dott. Baraldi the best, aveva ragione lei....la ringrazio moltissimo, fin da subito mi aveva rassicurato, poi è stato veramente molto gentile e disponibile.


Un saluto e ancora un ringraziamento.....

[#8] dopo  
156914

dal 2012
Gent.mo Dott. Arduino Baraldi

A distanza di più di un mese mia mamma mi ha fatto ripetere gli esami ematologici per vedere se i valori di Eritrociti, Emoglobina, Ematocrito si sono abbassati, lei che cosa ne pensa?? ora sto bevendo molto di più vista anche la stagione....

EMATOLOGIA:
Eritrociti 6,02 milioni/mmc
Emoglobina 16,90 g/100ml
Ematocrito 48,50%
Volume globulare medio 80,56 fl
M.C.H 28,07pg
M.C.H.C 34,84%
Leucociti 8080 mmc

Granulociti Neutrofili 4,06 x 1000/mmc
Linfociti 4,42 x 1000/mmc
Monociti 0,79 x 1000/mmc
Granulociti Eosinofili 0,73 x 1000/mmc
Granulociti Basofili 0,08 x 1000/mmc

Granulociti Neutrofili 50,20%
Linfociti 30%
Monociti 9,80%
Granulociti Eosinofili 9%
Granulociti Basofili 1%

Piastrine 195000 mmc

Rimangono lievemente alti gli Eosinofili prossimamente dovrei fare un test per le allergie, avevo chiesto qui su Medicitalia qualche info....

Attendo una sua risposta, la ringarzio in anticipo!!!

[#9]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Penso che vada bene così, continua così, i valori sono buoni
Un saluto

A. Baraldi