Login | Registrati | Recupera password
0/0

Mestruazioni con coaguli di sangue

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010

    Mestruazioni con coaguli di sangue

    Salve, mi è sorto un piccolo dubbio riguardo al mio ciclo mestruale:
    Ho sempre avuto un ciclo regolarissimo ogni 27 giorni esatti, a partire dalla prima mestruazione avvenuta a 12 anni.
    Adesso ho 21 anni e ho notato che da quando ho avuto il mio primo rapporto sessuale (circa 1 anno e mezzo fa) il mio ciclo è diverso.
    Ovvero, non è cambiato niente a livello di colore, durata o altro, ma al secondo giorno ho dei coagoli di sangue, la cosa inizialemente non mi dava a pensare, pensavo fosse una cosa normale, ma adesso mi è sorto qualche dubbio in proposito.
    Il mio ciclo è solitamente abbondante, il primo giorno diciamo normale (nè troppo nè troppo poco), il secondo è abbondante (e qui arrivano i coaguli, solitamente li vedo 2 volte in tutto il giorno, una volta un piccolo filamento e la seconda volta una pallina grande un po' meno di una noce), il terzo giorno di nuovo normale e il 4 inizia ad essere scarso, fino al 5 che ho solo piccole perdite poche volte al giorno.
    Il primo giorno ho sempre dolori (sopportabili comunque) e prendo un buscofen, mentre i giorni successivi nessun tipo di dolore.
    Detto questo vorrei un parere, è normale che al secondo giorno abbia sempre questi coaguli? mi devo preoccupare? e soprattutto, perchè hanno iniziato ad arrivare dopo il mio primo rapporto sessuale?
    Ringrazio per l'eventuale risposta!



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 2471 Medico specialista in: Ginecologia e ostetricia

    Risponde dal
    2007
    Quale metodo contraccettivo adotta?
    In questi casi se i flussi mestruali tendono ad aumentare è consigliabile una pillola!


    dott.Nicola Blasi
    specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.
    BARI

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    grazie per la risposta!
    Allora, uso il preservativo, ma come detto prima non ho notato nessun cambiamento di colore, nè di durata o abbondanza. L'unica cosa che è cambiata sono questi coaguli ma non mi spiego il perchè.

    E un'altra domanda, io vorrei molto prendere la pillola ma ho un blocco nel riuscire a buttare giù le pasticche, sono 10 anni che provo a prendere medicinali in questa forma ma senza risultati.
    Una mia amica usa una specie di anello da inserire e ogni 21 giorni (mi pare) va tolto, vorrei sapere di cosa si tratta e se è sicuro!
    grazie mille!



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 2471 Medico specialista in: Ginecologia e ostetricia

    Risponde dal
    2007
    L'anello vaginale(NUVARING) è un contraccettivo ormonale validissimo,consente l'assorbimento attraverso la mucosa vaginale e si applica ogni tre settimane con pausa di 7 gg.
    SALUTONI


    dott.Nicola Blasi
    specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.
    BARI

Discussioni Simili

  1. Info analisi del sangue livello colesterolo
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28/05/2010, 07:10
  2. Pillola, mestruazioni e rapporti completi
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26/05/2010, 02:25
  3. Perdite biancastre e sangue
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31/05/2010, 09:35
  4. Ciclo strano..!!
    in Ginecologia e ostetricia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31/05/2010, 13:37
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22/05/2010, 20:32
ultima modifica:  24/10/2014 - 0,19        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896
 
@media only screen and (max-width: 767px) { #banner { display:none;} }