Utente 161XXX
Buongiorno, sono a voi per chiederVi quanti giorni di astinenza devono trascorrere prima di effettuare l'esame del PSA e se il secreto eccitatorio che viene prodotto dalle ghiandole di Cowper, senza successiva eiaculazione, altera il valore dell'esame e quindi rientra nei giorni di astinenza.

Grazie per il Vs tempo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
110

Cancellato nel 2011
Nessuno; e nessuna alterazione.
Saluti
M. Spinelli
[#2] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno, ecco l'esito del PSA con alcuni valori precedenti. L'ultimo dopo Ipertrofin 40 x 40 gg e Ferprost x 30, effettuato dopo 66 giorni dalla prima assunzione. Uroflussometria nella norma e alla TRUS prostata di 33 mL con adenoma di 17 mL con aree ipoecogene come da prostatite.
Il mio specialista vorrebbe procedere con la biopsia, Voi cosa ne pensate?

Grazie

06/09 01/10 02/10 03/10 06/10
PSA 1,82 3,07 3,00 3,18 3,15
PSA LIBERO 0,22 0,43 0,68 0,59 0,51
PSA RAPPORTO 0,12 0,14 0,23 0,19 0,16