Utente 162XXX
Gentili dottori, il 1 giugno 2010 ho subito un intervento di cerchiaggio della retina all'occhio sx. Dopo circa 10 giorni al controllo mi è stato detto che era andato tutto bene e sempre allo stesso occhio hanno dovuto fare anche un pò di laser. La mia domanda è questa: prima dell'operazione vedevo bene (solo un grado di miopia), dal tre al sette giugno la terapia comprendeva tre colliri: atropina due volte al giorno, exocin 2gc per 4 volte/g e betabioptal gel 2 gc per 4 volte/g; dall'otto al 13 giugno solo exocin e betabioptal gel con la stessa posologia; dal 13 al 23 giugno devo usare solo il betabioptal gel. Ho ancora dei punti perchè siccome avevo dolore non ho voluto che me li togliessero e mi danno un pò fastidio; in un lato dell'occhio c'è anche come una piccola pallina di carne(non so come altro spiegare), ma la cosa che mi preoccupa è che ho la pupilla sempre dilatata, si ritrae di pochissimo e quindi non riesco a mettere a fuoco. E' normale? Grazie per l'attenzione che vorrete prestarmi
[#1] dopo  
Dr. Filippo Nocera
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Carissima quello che descrive sembrerebbe tutto regolare per il decorso di un intervento per distacco di retina; la pupilla che rimane ancora un po' dilatata e' legata al fatto che l'effetto dell'atropina dura parecchi giorni,circa 15,dall'ultima instillazione, per cui il problema dovrebbe risolversi col tempo. Un caro saluto.