Utente 174XXX
Salve Dottore,
Sono un ragazzo di 30 anni affetto da miopia, con exotropia alternante.
Ho una miopia di -1,50 OD e -3,00 OS entrambi anche con lieve astigmatismo.
Da tempo osservo dei corpi mobili vitreali che curo con l'assunzione del vitreoxigen, come prescritto dal mio oculista. Di recente pero' la sera, quando vado a dormire, avverto la visione di flash luminosi, lampi di luce che durano qualche secondo. Poi quando con lo sguardo mi sforzo a ad osservare a destra o a sinistra, facendo roteare l'occhio tutto su di un lato, vedo una macchia nera o bianca che scompare non appena l'occhio ritorna "dritto" e senza sforzo. Poi la parte che vedo sul lato quando faccio questi "sforzi" insieme a questa patina nera appare anche deformata specialmente se osservo degli oggetti lineari come ad esempio lo spigolo di una parete.
Premetto che da un recente controllo oculistico non sono emersi distacchi o fori retinici.
Allora come mai quando giro gli occhi su di un lato sforzandoli avverto la visione di questa patina che si muove e a cosa sono dovuti questi fosfeni?
La ringrazio anticipatamente, inviandoLe cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
esegua per cortesia nuovamente visita oculistica con fundus oculi
non vorrei avesse una rottura retinica o una degenerazione regmatogena