Utente 186XXX
Buonasera, sono una ragazza di 26 anni. Ormai sono 3 anni che sono sorti i miei problemi. In seguito ad un ricovero in ospedale di mia madre mi è sorto (ottobre 2007) un dolore al fianco sx e febbricola persistente. Successivamente si sono gonfiate le ghiandole del collo ed avevo difficoltà a deglutire.
Ho fatto varie analisi e visite tra cui otorinolaring. e tale dott. mi fece fare il 14/02/08 l'ECOGRAFIA DELLA TIROIDE riporto l'esito:TIROIDE IN SEDE, DI FORMA REGOL. E VOLUME NEI LIMITI DELLA NORMA. DIAM. AP LOBO DX 11mm,DIAM AP LOBO SX 12mm.L'ECOTESS. PARENCHIMALE APPARE REGOLARE CON ASSENZA DI LESIONI FOCALI NODULARI E/O CISTICHE ECODELIMITABILI.ISTMO IN SEDE, TRACHEA IN ASSE. IN SEDE LATEROCERVICALI BILATERALE PRESENZA DI LINFONODI DI VEROSIMILE ORIGINE REATTIVA CON DIMENSIONE 9mm A DX E 10mm A SX. ASSENZA DI SEGNI DI COMPRESSIONE A CARICO DELLE STRUTTURE CIRCOSTANTI. Per l'intestino il 14/5/08 ho fatto la prima colonscopia e mi somministrarono asacol e clipper (sospesi l'anno successivo perchè in seguito alla 2° colonscopia non vi erano più ulcerazioni).
A luglio2009 sono stata dall'endocrinologo (non sono andata prima perchè ho avuto vari problemi di salute)che mi ha toccato il collo e mi ha detto che sono piena di ghiandole, ed in questo lungo percorso ho avuto un immuno depress. e mi ha somministrato Ismigen da prendere per 10 gg per 3 mesi. Con tale cura il prob. della deglutizione si è attenuato, ma le ghiandole sono sempre gonfie ed ogni tanto sento delle punturine lateralali. Toccandomi sento anche delle ghiandole sotto le orecchie e dietro il collo, oltre ad avere i nervi tutti infiammati dietro al collo e sulle spalle.
Inoltre, sono 2 anni che soffro di mal di testa, dolori agli occhi e vedo a puntini (l'oculista ha escluso problemi agli occhi...dopo avere fatto 3 campi visivi).
A volte mi sorge anche un dolore allo sterno soprattutto quando respiro intensamente e mi sorgono anche dolori alla schiena (ma forse questo è dovuto al fatto che sto allattando?).

Cosa posso fare, a chi posso rivolgermi visto che tutti dicono che sono sana ma io sono spesso stanca, con mal di testa, ogni tanto ho nausea e poi vedo che le ghiandole del collo sono sempre gonfie...Indirizzatemi sulle analisi che posso fare.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sui linfonodi REATTIVI (=reagiscono ingrossandosi) no mi preoccuperei.

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm

Alcuni suoi disturbi (deglutizione dolorosa, dolore retrosternale...) sono suggestivi per una sindrome da reflusso gastro-esofageo. Ne parli con il suo curante.