Utente 154XXX
Salve. Ho 33 anni; alta 158 cm, kg 48/49; celiaca. Ho eseguito curva da carico (glicemica e insulinica) con i seguenti risultati:
Glicemia basale: 93 (70-110)
Dopo 120': 77 * (150-200)
Insulina
basale: 5.3 (0.0- 28.4)
...Dopo 30': 18.3
Dopo 60': 14.7
Dopo 120': 12.6
I punti 30', 60', 120' sono leggermente emolisati: è possibile un'interferenza con diminuzione dei valori.
Chiedo un'aiuto nell'interpretazione di questi valori.
Mi capita spesso, dopo circa due ore, dal pranzo, di provare fame, ma è qualcosa di diverso dalla fame vera, una sorta di buco allo stomaco. A volte in questi momenti mi viene da tremare, freddo, una sorta di ansia. Il medico mi ha consigliato, in base a precedenti esami, di fare 5 pasti al giorno (oltre a colazione, pranzo e cena due spuntini almeno). Grazie infinite.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Rufo
40% attività
16% attualità
16% socialità
AMASENO (FR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Sono d'accordo con il suo medico curante. provi a mangiare poco e spesso, eviterà come dice lei "una sorta di buco allo stomaco".

Distinti saluti.
[#2] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio; il fatto è che, come oggi, appena terminato di pranzare (carne, insalata, alcuni crack) ho provato quasi subito un forte buco allo stomaco. Da cosa può dipendere? Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Rufo
40% attività
16% attualità
16% socialità
AMASENO (FR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Le consiglio di fare un esame per la ricerca dell'elicobacter pylori nello stomaco, l'esame si chiama "Urea Breath Test". Se questo esame è negativo può effettuare l'esofagogastroduodenoscopia, per escludere (gastrite, duodenite, ulcere ernia iatale ecc.).
Contatti comunque sempre il suo medico di famiglia
Distinti saluti