Utente 445XXX
salve...
fino a poco tempo fa...facevo sesso con il preservativo..
e i miei rapporti erano soddisfacenti per me e per la mia ragazza..
ora che lei prende la pillola e non uso + il preservativo..non appena infilo il pene..sento che sto per eiaculare..
come devo fare per risolvere questo problema?
Il fatto che ho avuto delle emorroidi esterne 2 mesi fa..può influire?
Può essere che non ho mai fatto sesso senza preservativo?...Aiutatemi...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.utente,
nessuna correlazione tra le emorroidi e il suo riferito disturbo .
Non credo che sia estremamente influente il non uso del preservativo.
Se il disturbo non vi è da tempo non gli darei eccessiva importanza,
se invece fosse più duraturo Le consiglio la visita di coppia da un psicologo sessuologo
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
caro ragazzo, penso che nel suo caso lei abbia due ordini di problemi il primo dovuto alla nuova situazione di rapporto senza preservativo per cui si associa sicuramente un fatto emotivo am anche di sensibilità aumentata, in secondo luogo è probabile che lei abbia anche una leggera prostatite, in quanto le emorroidi sono spesso associate ad irregolarità dell'alvo che a sua volta può essere causa di una prostatite, le consiglio pertanto una visita urologica.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Garbolino
36% attività
4% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
l'eiaculazione precoce può essere un problema molto fastidioso. Esistono rimedi specifici che vanno dalle terapie di coppia all'assunzione di medicinali adeguati. La scelta va fatta in base ad una collaborazione tra il paziente e il medico specializzato in sessuologia presso cui le consiglio vivamente di indirizzarsi.
Cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
sono daccordo con il collega Quarto vale la pena indagare eventuali cause orgnaiche della eiaculazione precoce e poi comportarsi di conseguenza
[#5] dopo  
Dr. Daniel Bulla
48% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
gentile utente,
quello che farei inizialmente è una consulenza andrologica, per fare il punto sulla situazione.

In secondo luogo mi darei un po' di tempo se fossi in lei: effettivamente lei e la partner state iniziando una nuova "frontiera" rispetto ai rapporti sessuali, ed entrambi forse vi sentite più "liberi" da quando non usate più il profilattico

Però prendetevi tempo prima di iniziare visite psicologico-sessuologiche, trovate il vostro equilibrio con serenità

Cordialmente

Daniel Bulla

dbulla@libero.it
[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
ci mantenga informati se lo desidera