Utente 179XXX
Salve a tutti dottori. Ho un problema abbastanza serio che se tiro ancora avanti potrebbe peggiorare da un momento all’altro. E oltre che peggiorare è diventato un problema anche psicologico.
Allora racconto dall’inizio.. L’anno scorso ho riscontrato la Pitiriasi Rosea, dovrebbe essere quella perché anche il mio medico di fiducia non era sicuro, comunque con la crema “Travocort” è passato tutto. Il punto è che, ancora l’anno scorso mentre stavo curando la Pitiriasi Rosea ed era da poco che l’avevo riscontrata, un giorno ho avuto un bisogno urgente di andare in bagno e nell’espellere le feci mi sono trovato pieno di macchie rosse eritematose sul petto – spalle – braccio non superando il gomito. Queste “macchie” mi sono spuntate nello “spingere” e visto che era estate mi è aumentata la temperatura corporea, come vampate di calore e sudavo. Una volta andato via l’eccessivo calore del corpo le macchie sono andate via nel giro di pochi minuti senza lasciare traccia. Ma, con lo stesso procedimento mi sono ricomparse. Ma questo solo in estate. Poi pensando che fosse passato il tutto mi sono messo il cuore in pace e visto che facendo la “cacca” non vedevo più quelle macchie mi ero tranquillizzato. Ahimè, era solo perché era passata l’estate. Ora, visto che io pratico abbastanza frequentemente l’autoerotismo mi sono accorto che quando mi eccito e appunto mi vengono queste vampate di calore le macchie mi ricompaiono. Non so se state capendo, sto cercando di spiegarmi come meglio riesco anche perché ho un po’ di vergogna. Comunque a me queste macchie non prudono, non mi bruciano ne niente il punto è che se sono nel pieno dell’atto sessuale con una ragazza mi troverei a disagio. Non riesco a capire cosa potrebbe essere, e non sono ancora riuscito a dirlo ai miei per vergogna. E prima di andare dal medico voglio essere sicuro che non sia niente di grave. Lo so che voi, giustamente, non potete e non riuscite a fare diagnosi dietro a un PC ma anche il mio medico non capirebbe molto, le macchie sono solo visibili mentre sono nel pieno dell’eccitazione quindi anche per lui sarebbe difficile fare una diagnosi senza vedere appunto queste macchie e come mi sono spiegato con voi mi spiegherei anche con lui. Quindi, vi prego, mi potete aiutare? Non voglio diagnosi, voglio rassicurazioni e un proprio parere personale. Nulla di più.
Mi sono fatto tante domande ogni volta che vedevo queste macchie; potrebbe essere collegato alla Pitiriasi Rosea il mio problema?
Anche su internet vedevo delle immagini di chi aveva la Pitiriasi Rosea e sembravo io quando mi eccittavo, ma il punto è che le mie erano poche le macchie visibili sul petto ed erano tutte circoscritte in un solo punto, al centro. Poi con la crema sono andate via ma quelle macchie eritematose dopo l’eccittazione no. Cosa potrebbe essere?
Grazie per l’attenzione.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
dalla dermatite seborroica alla oritcaria colinergica a tante altre ipotesi tutto è possibile: faccia la visita con serenità e chiarirà la situazione.

saluti
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
Ma la visita cosa consiste? Non si vede nulla.
E le altre ipotesi cosa sarebbero?

Cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La visita dermatologica sarà utile a valutare condizioni anche apparentemente non presenti: l'orticaria da stress (colinergica) solo come esempio non si vede quasi mai all'atto della visita ma si può evocare con tests specifici e raccolta dati anamnestici.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La visita dermatologica sarà utile a valutare condizioni anche apparentemente non presenti: l'orticaria da stress (colinergica) solo come esempio non si vede quasi mai all'atto della visita ma si può evocare con tests specifici e raccolta dati anamnestici.
[#5] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
Ok allora farò così grazie mille.
Ma perchè l'ho riscontrata? Ho mangiato qualcosa o ho prso un'infezione..

Cordialmente.