Utente 207XXX
Buongiorno,
verso la fine di novembre 2010 ho avuto un rapporto sessuale a rischio con una ragazza, la classica "amica dell'amica", conosciuta la sera stessa.
Il rapporto è stato incompleto e breve (5 min circa), proprio perché non protetto, abbiamo deciso di rimandare.
Il caso ha voluto che 30 giorni dopo l'evento. mi sia ammalato di bronchite acuta.
Su internet si trovano sempre le cose che si cercano. Vi lascio immaginare cosa è uscito fuori scrivendo "HIV bronchite" su google.
Quindi, premettendo che sono cosciente del fatto che un infezione da virus Hiv può essere anche del tutto asintomatica e che la durata del rapporto sessuale non influisce su un ipotetica trasmissione; avendo anche effettuato le analisi oggi, vorrei intanto sapere se c'è possibilità che una bronchite acuta sia legata in qualche modo alla sieropositività.
Grazie mille
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che lei si sia fatto un pò travolgere dalle cose. Non c'è da disperarsi.
Stia tranquillo de aspetti le sue analisi.

Saluti