Utente 209XXX
Salve,
ho 33 anni sono alto 1,83 per 81 Kg.
Circa 20 giorni fa ho scoperto di essere diabetico dai risultati degli esami di rutine che effettuo ogni anno.
A questo punto mi sono rivolto ad un diabetologo.
Lui ovviamente vedendo una glicemia di 299, acetone nelle urine piu' glucosio pari a 10 ha confermato che si trattava di diabete.
Secondo lo specialista dovrebbe essere di tipo 1 data la mia giovane eta' e per il fatto che tutti gli altri esami sono buonissimi, cmq per sicurezza mi ha prescritto altri esami da fare.
Nel frattempo mi ha dato una dieta piu' 10 unita' di Lantus la sera fino all'esito degli altri esami.
La mia domanda e': Anche secondo voi e di tipo 1? Senza sapere il tipo e' giusto fare subito l'insulina? Se per caso venisse fuori che e' di tipo 2 posso ritornare alle pastiglie visto che ho gia' usato l'insulina?
Sicuro di una Vostra risposta Vi SALUTO
GRAZIE
R.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
solo con attenti esami si potrà valutare il tipo di diabete. Corretto voler "normalizzare" i valori glicemici. Di solito il diabete di tipo 2 è accompagnato da obesità, iperalimentazione per svariato tempo e naturalmente un predisposizione familiare ed individuale. Una dieta equlibrata,attività fisica e se necessario insulina (andranno viste le insulinemie insieme alle glicemie),porteranno a valori accettabili la glicemia. Bisogna attendere l'esito delle indagini che lo specialista le farà fare per avere un quadro più preciso.


Le invio cordiali saluti e rimango a sua disposizione.
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Innanzitutto La Ringrazio Dott. Pascucci.
Il Discorso e' che mio padre ha il diabete di tipo 2 e che io fino a due anni fa sono sempre stato molto grasso o obbesso, infatti sono arrivato anche a 115 kili.
Poi nel 2005 ho iniziato a mangire di meno per conto mio e piano piano ho perso peso.Diciamo che a fine 2008 sono arrivato a 92 Kg.Gli ultimi dieci kili li ho persi in questi due anni causa (credo) cambio di lavoro che adesso e di tipo fisico insieme a vari dispiaceri avuti.
Quindi credo che nelle probabilita' ci stia che potrebbe essere di tipo 2.
Ma la mia vera paura e che se si scopre che e' di tipo 2 si puo' tornare indietro con le pastiglie visto che ho gia' iniziato una terapia con l'insula?
La saluto e' spero in una sua risposta
GRAZIE
[#3] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
valutata la funzionalità pancreatica ( funzionalità beta cellule che producono insulina), fatta una dovuta dieta ed attività fisica, nula toglie,anche se ha iniziato una terapia con insulina, il fatto che si possano normalizare i valori della glicemia.La somministrazione di insulina non obbliga in un secondo momento questa scelta terapeutica. Spesse volte si arriva alla normalizzazione con dieta ed attività fisica. Il tutto và valutato,però.

Cordialmente.
[#4] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Salve Dottore,
La ringrazio, con la sua risposta mi sono un po' tranquillizzato.
Visto che ho ricevuto gli esiti degli esami le volevo postare i risultati per vedere cosa ne pensa.
Allora.....

Anticorpi-anti-insulina ASSENTI
Dosaggio insulina 11,70 V.normale < 15,6
Peptide C 1,7 V.normale tra 0,9-7,1

Questi sono gli esami che lo specialista mi ha fatto fare per determine di che tipo e' il mio diabete
Secondo lei di che tipo e'?
Da premettere che da una settimana i valori sono rientrati
sto facendo una dieta da 2000 k e 10 unita' di lantus alla sera il tutto da una decina di giorni.
Al mattino glicemia 100/110, prima di pranzo 97/105, dopo 2 ore dal pranzo 130/173, prima di cena 96/105, dopo due ore da 150/175
Cosa ne pensa Dottore?
La saluto e spero di non Averla troppo assillata
Grazie.
[#5] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
per ora è importante il controllo della glicemia in maniera costante.Non penso sia il tipo di diabete 1, ma ci vuole costanza ed impegno e probabilmente ( dico probabilmente), si potrà sospendere l'insulina.Occorre però del tempo per valutare con precisione.

Le invio cordiali saluti.