Utente 498XXX
Buonasera. Gradirei sapere se un'insufficienza della valvola mitralica è sempre congenita o può presentarsi in qualsiasi momento della vita. Vi spiego: ho un bimbo di 6 anni. Nel 2004, durante una visita allergologica, gli fu diagnosticato un soffio innocente. Seppur tale, per tranquillita', praticò una visita, un ecg ed un'ecocolordoppler: tutto negativo. Nell'ottobre del 2006 praticò nuovamente questi esami, in quanto era reduce da un'infezione da SBEGA, per debellare la quale abbiamo impiegato quasi un anno: anche allora ci fu un esito normale. Periodicamente, ripetiamo il tampone tonsillare - l'ultimo è stato fatto a settembre di quest'anno - che risulta sempre negativo.
A marzo di quest'anno abbiamo ripetuto questi esami del cuore per controllo. Diagnosi: EO: compenso emodinamico;assenza di soffi; toni come norma. ECG: aritmia sinusale respiratoria FC 70 bpm; lieve turba di conduzione intraventricolare dx. Eco 2D color doppler: camere cardiache di normali dimensioni; ventricoli normocinetici; morfologia deglia apparati valvolari nei limiti; minima insufficienza mitralica e tricuspidale; aorta e arteria polmonare di normale calibro; pericardio indenne; assenza di shunts intra ed extracardiaci.
L'ultimo controllo lo abbiamo fatto oggi. Diagnosi: EO: soffio sistolico 1-2/6 al mesocardio, funzionale; buon compenso emodinamico; margine epatico nei limiti; polsi periferici normosfigmici. ECG: aritmia sinusale a FC media 75 bpm; tracciato nei limiti della norma per l'età. Eco 2D color doppler: situs solitus; levocardia; normale anatomia sequenziale; setti integri; Camere cardiache nella norma; minima insufficienza mitralica, priva di significato emodinamico; restanti apparati valvolari nei limiti; valvola aortica tricuspide; normale flussimetria istmica aortica; no shunt duttale; no versamento pericardico. Programma: prossimo controllo tra 2 anni.
Domanda: devo preoccuparmi?
Vi ringrazio per l'attenzione ed anticipatamente per la risposta che Vorrete darmi. Saluti. Laura.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
Faccia i controlli programmati e viva serena!!
I cardiologi che hanno in cura suo figlio sapranno consigliarla per il meglio... Circa i vizi cardiaci da quanto risulta dall'ecocardio direi che non hanno al momento alcun significato.

Auguri

GMAD
[#2] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
preoccuparsi per cosa, è tutto ok!