Utente 189XXX
Buongiorno a tutti,sono un ragazzo di 37 anni,sono molto preoccupato,ho fatto degli esami del sangue,e mi hanno trovato i valori SGPT alti,e cioè a 61 e dovevano essere tra i 10 e i 40 massimo.. e i trigliceridi a 494,ora il dottore mi ha ordinato delle punture di TATIONIL 600,e sinceramente mi sembra un pò esagerato,ora sto facendo una dieta sana ed equilibrata,sperando ad una stabilizzazione dei valori epatici... PS premetto che mangio molti insaccati,soffritti e dolci,e molta pasta alla sera,questo prima degli esami che ho fatto... mi date un cosiglio? posso fare a meno delle iniezioni? avvalendomi di una buona dieta? sono tanto alti gli esami SGPT a 61? grazie...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Adamo
32% attività
0% attualità
12% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Il valore di 61 per la transaminasi epatica è un valore sopra il limite ma non preoccupante , sicuramente è indicativo di una sofferenza epatica legato ad una steatosi( fegato grasso) e ad una metabolizzazione di una alimentazione che va corretta. La cosa che bisogna tenere sotto controllo sono i trigliceridi il cui valore è molto elevato. Ciò che bisogna fare è ridurre l'assunzione dei grassi di origine animale preferendo l'assunzione di fibre, proteine ( pesce e carni magre) e zuccheri, attività fisica. Cordiali saluti!
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Grazie tante dottore per la sua risposta,seguirò il suo consiglio nettamente,ridurrò i grassi e mangerò più leggero possibile... cordiali saluti.