Utente 215XXX
Salve, mi ritrovo a scrivere qui perchè l'anno scorso sul mio glande sono comparsi degli strani puntini e chiazze rosse, sono andato da un dermatologo e mi è stata diagnosticata una balanopostite, ho usato una crema Trosyd per 15 giorni ed è sparita...Ora ho notato che ogniqualvolta ho rapporti con la mia ragazza non protetti mi ritrovo strane chiazze rosse e un arrossamento del glande e devo riusare la crema prescritta l'anno scorso per farle sparire. Anche lei manifesta dei disturbi dopo i rapporti, tipo bruciori o pruriti.
Non capisco chi dei due ha il problema, se io o lei e come fare per cercare di risolverlo.
Grazie per l'aiuto
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente

invitndola alla lettura del personale articolo su questo tema (balanopostite / balanite)

http://www.latuapelle.org/rubriche/?art=15

per capire la vastità di situazioni che possono nascondersi dietro a delle "macchie rosse" sul glande,

le chiedo se la sua partner ha mai avuto problemi in questo periodo di ogni genere.

saluti
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
no lei non ha mai avuto problemi, il tutto è inizato quando io ho manifestato queste macchie rosse sul glande, poi dopo averlo fatto senza profilattico a lei sono comparsi dei bruciori che ha estinto con delle lavande prescritte dal suo medico di base...ora dopo mesi il problema si è ripresentato ieri sera e a lei gia' pochi minuti dopo il rapporto manifestava dei fastidi...
Come dovrei procedere ?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Procedere senza nuove terapie fai da te dal dermatologo venereologo entrambi per una visita e tests specifici.

Saluti a voi.