Utente 229XXX
Buon pomeriggio sono sono la mamma di una bimba di tre anni a cui è stata diagnostica più di un mese fa una forma di tinea corporis. tutto è partito da una macchia sulla gamba tipo screpolatura che è stata lì ferma per circa una ventina di gg. Fatta controllare il primo dermatologo mi dice trattarsi di tigna da curare con Serta Cream 1 volta al di. In caso di nuove macchie avrei dovuto somministrrle del Diflucan peso=fose per circa 10gg.
Dopo due settimane di applicazione della pomata appaioni nuove macchie, sulle gambe ancora mentre la macchia madre è sempre lì con tanto di anello rosso (la pelle al centro sembra sana) . Il dermatologo mi dice di passare al diflucan. lo faccio ma le macchie aumentano. Il pediatra mi fa chiedere un consulto ulteriore (potrebbe essere pitiriasi di gilbert) e sospendere il diflucan dato per oltre 10 gg. Le macchie rosse passano alle braccine. Il prurito se c'è è lieve. Il nuovo medico conferma la tigna da "cortile" e cambia con :Micoxolamina, detergente analogo e se ce la faccio ad applicalra (molto difficile) tintura di castellani.
La bimba sembrava tutta pois. La cura sta andando avanti da una settimana o pocom meno. Non vedo grandi miglioramenti, le macchie sono tutte lì e continuano a "spuntare come funghi". Grazie a tutti coloro che potranno darmi consigli e suggerimenti. Vedere la mia piccola così è un vero strazio.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Forse e mi permetto di essere perentorio vista l'età della bimba - direi che sia il caso di riaggiornare questo quadro.

saluti a lei

[#2] dopo  
Utente 229XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore

Credo intenda di far subito una nuova visita. Ritiene sia utile un nuovo consulto? ci sono nella mia regione (puglia) centri di riferimento? Mi devo rivolgere nuovamente al pediatra. Stamane ahimè era anche sulla manina. Per il resto la bimba sta bene.

In fede

Mamma
[#3] dopo  
Utente 229XXX

Iscritto dal 2011
Salve dottore

vorrei sottoporle l'aggiornamento del mio caso.
ho portato la bambina (dopo solo una settimana) nuovamente dal medico.La diagnosi è cambiata sulla base del fatto che il dottore ha visionato tutte le macchie che aveva la bimba (non solo quelle delle gambe) che ora (dopo 1 mese di pomate antimicotiche fra il primi ed il secondo consulto) si presentano: arrossate ed esfolianti (quelle delle braccia al livello della spalla in particar) le altre sono leggermente squamate (colore bianco). La macchia originaria è l'unica che continua a presentare l'anello rosso).
Mi ha prescritto antibiotico (augmentin), unguento bactroban e del detergente per dermatite da streptocco.
Oggi ho fatto il tampone faringeo per verificare la presenza del batterio...Devo dire che il dermatologo mi ha molto rassicurata, il pediatra invece vorrebbe andare a fondo ....mi ha nache parlato di reumatismi...(endocardite)..ma che sta succedendo?