Utente 115XXX
Salve
Il mio dentista mi ha prescritto una TAC per valutare la situazione dei miei denti del giudizio inferiori.
Questo il responso:
"TC volumetrica del mascellare inferiore con associato programma di rielaborazione dedicato panorex' e con ricostruzioni oblique (S.O.).
Le ricostruzioni sono a rapporto 1:1 per misure dirette.
Parzialmente incluso il 38 in posizione verticale e con radici che sono in contatto con il canale mandibolare (S.O. 85-86)
Inclusione di 48 mesio-traverso con radici che sono in contatto con il canale mandibolare (S.O. 20-21) e con corona che impatta il colletto di 47."
Dato che non rivedrò il dentista prima di 6-7 mesi (sono in cura in una struttura pubblica), volevo sapere se il referto denuncia che i miei denti del giudizio sono pericolosamente legati alle terminazioni nervose. Mi è stato detto infatti che se così fosse, sarebbe più rischiosa l'operazione.
Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non sono pericolosamente attaccati al nervo mandibolare ma in stretto contatto. Ciò significa che in caso di estrazione chirurgica potrebbe esserci la possibilità di un dannaggiamento del tronco nervoso ma non è sicuro che ciò avvenga, dipende dalla bravura dell'operatore.
Cordiali
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
La sua osservazione ultima è giusta,nel senso che per l'intervento viene fatta una scrupolosa valutazione dei rischienefici,se i benefici di un intervento sono tali da superare le "probabili" complicanze,l'intervento anche in circostanze a rischio viene fatto.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Cappelli
44% attività
0% attualità
20% socialità
AMANDOLA (FM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Lo stretto rapporto di vicinanza tra le punte(apici) delle radici dei terzi molari ed il canale mandibolare e' una situazione abbastaza frequente.
Dentro il canale corre un nervo ( alveolare inferiore) che da' la sensibilita'alla meta' del labbro dello stesso lato ed ai denti di quel lato.
Le manovre per l'estrazione del dente ( specie del 48 cioe' il terzo molare inferiore destro che e' in posizione inclinata ed in contatto con 47) possono dare dei traumatismi sul nervo contenuto nel canale con la "possibilita" che il nervo stesso reagisca irritandosi e non trasmettendo adeguatamente gli stimoli nervosi.Se questi traumatismi sono minimi le conseguenze sono transitorie.
Da questo puo' derivare una alterazione della sensibilita' in quelle zone con parestesie( formicolii, senso di adormentamento ) o nelle forme piu' gravi anestesia( cioe'la mancanza completa di sensibilita' di tutta o parte della zona servita dal nervo ):
Vorrei tranquillizzarla sul fatto che questa seconda evenienza accade in caso di lesione grave del nervo che nel caso in questione potrebbe essere esclusa adottando una condotta prudente durante l'estrazione (ma non al 100%).
INvece una alterazione della sensibilita' transitoria potrebbe essere piu' frequente.
Come le hanno correttamente spiegato i miei colleghi un dentista prudente deve discuterne con il paziente valutando con lui le alternative ed il rapporto costo(biologico) benefici( risoluzione del problema) e prendere poi la decisione.
In ogni caso si tratta di un "rischio" e non di una certezza che lei deve comunque accettare se vuole risolvere il suo problema.
[#4] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
Cari Dottori, grazie davvero!
Una cosa però vorrei chiederVi, da ignorante in materia. Se ormai i miei denti del giudizio sono cresciuti, i problemi che potrebbero causare potrebbero derivare soltanto da carie, o i denti del giudizio potrebbero cominciare a "spingere"verso gli altri denti?!
Per ora sto cercando di fare una minuziosa cura dell'igiene orale, in attesa della chiamata dalla struttura pubblica..consigliate anche altro?!
Grazie ancora veramente, il Vs. aiuto per noi "pazienti" è preziosissimo!
[#5] dopo  
Dr. Alessandro Cappelli
44% attività
0% attualità
20% socialità
AMANDOLA (FM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Se ormai i miei denti del giudizio sono cresciuti, i problemi che potrebbero causare potrebbero derivare soltanto da carie, o i denti del giudizio potrebbero cominciare a "spingere"verso gli altri denti?!

Uno dei due denti(quelo di destra) e' gia' impattato(incuneato) contro il secondo molare.
Questo nel tempo puo' causare carie, o problemi parodontali a carico del secondo molare.
ma in assenza di sintomatologia in fiammatoria o infettiva puo' tranquillamente aspettare.