Utente 134XXX
salve ho un problama a un occhio da circa un mese mi lacrima di continuo sono andato da un oculista e mi ha riscontrato una congiuntivite allergica e mi ha prescritto x circa una settimana il collirio tobradex e x altri 20 giorno il collirio tetramil il mio occhio lacrima sempre, poi sono ritornato da lui e mi a trovato il condotto lacrimale chiuso con tutta probabilita' era gia ostruito da tempo mi ha prescritto ancora la stessa terapia tetramil e tobradex ma temo che il risultato alla fine restera' lo stesso , che dovro' vere ancora l'occhio che mi lacrima. potreste essere cosi' gentile da darmi un consiglio magari una cura piu efficace al mio problema ? resto in attesa di una vostra risposta. grazie e buon anno a tutti voi
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Ha effettuato un lavaggio delle vie lacrimali?
il liquido arrivava in gola?
Ha dolore se preme nella zona tra occhio e naso?
Ha secrezione vicino al puntino lacrimale?
[#2] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
intanto la ringrazio per avermi risposto e davvero gentile da parte sua le spiego cosa mi e stato particato nella seconda visita effettuata il medico ha notato che avevo il canale lacrimale chiuso e con un ferretto o qualcosa del genere a tentato di liberarlo alla fine mi a detto di costatare in una decina di giorni se migliora continuando cmq ad affettuare la terapia con collirio tobradex e tetramil, in caso che il problema persiste avrebbe dovuto con una siringa piu lunga entrare piu profondamente nel canale lacrimale per vedere se e chiuso piu in basso, il fatto e che io ho ancora l'occhio che lacrima sempre, ho difficolta a leggere e a guardare la tv da circa un mese in effetti alla parte sinistra dell'occhio verso il naso un po di dolore lo avverto quando vado a toccare con il dito e come se toccassi un qualcosa tipo un granello piccolissimo non so se e quello il problema e qualcosa provocatomi dallo stesso oculista una settimana fa quando a tentato di liberarmi il canale lacrimale. lei cosa mi consiglia dottore ? spero francamente che lei possa aiutarmi nell'attesa di ricevere una sua risp le porgo i miei piu distinti saluti . grazie
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
L'esame per valutare se il canale lacrimale è chiuso è quello di iniettare del liquido con una cannula nel puntino lacrimale: se il liquido non arriva in gola vuol dire che è chiuso.
Vi sono poi altri motivi che fanno lacrimare l'occhio:
il puntino lacrimale stretto o chiuso;
i puntino lacrimale rivolto in alto a verso l'esterno;
irritazioni varie delle strutture oculari.

Cordiali saluti