Utente 234XXX
gentili medici,scrivo perche' sono assai preoccupato per la salute di mio padre,che ha il diabete mellito ii,da una quindicina d'anni circa.adesso ha 63 anni.per un decennio circa ha assunto il glibomet,e sembra gli abbia controllato i valori,anche se si mantenevano sempre oltre il range di riferimento.ma nell'autunno 2011,al nuovo controllo con le analisi del sangue,si son riscontrati questi valori alterati,che allego:emoglobina glicosilata 13,4(range di riferimento:4,2-6,2),ok invece transferrina,TAS,pcr,reuma test.nel protidogramma ok albumina,alfa2,gamma,rapporto alb.glob.,proteine totali.superiori al consentito alfa1 e beta.emocromo ok,fibrinogeno ok,esame delle urine riscontra glucosio 2,7.e discrete cellule di sfaldamento delle b.v.u. poi,hdl 68(su un range 30-60),ves ok,bene anche bilirubina,sideremia,got,gpt,trigliceridi,azotemia,creatinina,calcio,cloro,gamma gt,sodio,potassio.livelli elevati in glicemia:396(su un range di riferimento 65-110),colesterolo 238(range 120-200)l.d.l.colesterolo 158(su un range che prevede valori inferiori a 100).il medico di medicina interna che l'ha visitato e ha letto le analisi ha prescritto:triatec10 mg cpr prima di colazione,metformina teva 500mg cpr rivestite con film dopo colazione e dopo pranzo e dopo cena,simestat 10 mg alle 17.30. fa l'insulina glargine lantus solostar 2 ore dopo cena.(uso sottocutaneo)ora pero' c'e' un problema:gia' alcune volte nell' ultimo semestre e' capitato che,durante il pranzo,dopo il primo piatto,vomita drasticamente l'alimento appena mangiato,senza preamboli di nausea e,stranamente,riprende dopo pochi minuti l'appetito,cosa di solito agli antipodi quando si ha il vomito.cosa potrebbe essere?e' il caso di fare ulteriori indagini,del tipo ecografie o mirati controlli di pertinenza gastroenterologica o altro?ah,dimenticavo,mio padre pesa 55 kg,e'alto 160 cm.vi ringrazio per le risposte che vorrete darmi.sono molto preoccupato.grazie distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Meli
24% attività
8% attualità
8% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Nella situazione attuale,con l'Hb-glicata > 10% ,è indispensabile l'uso esclusivo dell'insulina non limitandola solo alla somministrazione notturna ; quindi consiglio l'utilizzo di insulina pronta (colazione-pranzo-cena) più la somministrazione notturna di lantus. Suo padre,inoltre, dai parametri antrpometrici non ha indicazione all'utilizzo di metformina (utile invece nei soggetti in sovrappeso) ed è anche responsabile del vomito.