Utente 139XXX
salve ieri ho fatto il vaccino antiallergico,ma dopo un quarto d ora mi sono sentito tipo stordito, improvvisa sonnolenza,infatti arrivato a casa ho dormito per ben 12 ore!! E anche dei sintomi tipo da stato febbrile.Oggi ho controllato se avevo febbre e un po ce l ho sui 38 gradi...E´ normale questa reazione, cioe mi consigliate di continuare con questo vaccino o devo un po allarmami per questa reazione avuta?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nicola Verna
44% attività
0% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
Se il trattamento immunoterapico cui si sta sottoponendo è di tipo iniettivo, immaginiamo che sia stato somministrato da un medico. In tal caso, avrebbe dovuto rimanere in osservazione nel suo studio per non meno di mezz'ora (non un quarto d'ora) dopo l'iniezione ed avrebbe dovuto riferire al collega i sintomi di cui ci parla. Quest'ultimo, dopo averla visitata, avrebbe avuto a disposizione altri elementi per stabilire se la reazione è dipesa direttamente dall'immunoterapia o, ad esempio, ad una concomitante infezione ed avrebbe potuto intervenire in maniera tempestiva ed opportuna.
Nel caso il trattamento immunoterapico cui si sta sottoponendo è di tipo sublinguale, è più difficile che i sintomi siano direttamente correlabili ad una reazione avversa da tale trattamento.
In entrambi i casi, è opportuno consultarsi con il medico che ha prescritto e/o somministrato il trattamento perché possa prendere le opportune precauzioni prima della prossima somministrazione.
Cordiali saluti,