Utente 954XXX
Gentili dottori, vorrei un chiarimento. Da un breve contatto tra genitali, penetrazione breve e non profonda, nessun contatto con sperma, corro grossi rischi relativamente alle MST? Sono molto preoccupata perche in seguto a tale contatto ho strane e insolite perdite giallastre inodori, non gelatinose ma tipo liquide...Nessun prurito, bruciore, o altro..Devo fare tra poco visita ginecologica..nel frattempo mi potete dare delucidazioni...? O gli esami da fare per i miei sintomi? Sono in ansia
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Salve,
Stia tranquilla, non faccia niente ma faccia la visita programmata. Ed usi i profilattici, che servono per non contagiarsi malattie.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 954XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dottore...lo farò...in quanto alle mie domande, potrebbe dirmi se effetivamente, con le modalità descritte e visti i sintomi, posso aver contratto qualcosa?
Grazie ancora...sono molto preoccupata.
Purtroppo sono gli uomini spesso a pretendere il non uso del profilattico.
Ne ho acquistato una scatola...qualora si rifiutasse rifiutero il rapporto....sperando che non sia troppo tardi per me...e che io non abbia gia contratto qualcosa di grave....
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Signora,
come faccio ad ipotizzare una qualsiasi cosa senza avere avuto la possibilità di una visita diretta? Sarei assolutamente un medico poco serio. Potrebbe avere parecchie cose, compreso una "banale" candida. per quanto riguarda l'uso del profilattico, se ha i rapporti per diletto, è folle rischiare per avere qualche minuto di piacere, se lo fa per professione ancora peggio.

Saluti