Utente 119XXX
Gentilissimi dottori di Medicitalia.it
Sono un ragazzo di 28 anni, sono alto 178 cm e peso 94 kg. vi scrivo perchè penso di soffrire di ipogenitalismo. So che mi direte che sono obeso (mi sono messo a dieta), ma è una cosa che mi gira in testa da quando sono piccolo e anche quando avevo 25 anni e pesavo 72 kg le cose non cambiavano di molto. Ad oggi il mio pene "a riposo" è di 7cm di lunghezza e 8 cm di diametro, mentre in erezione è di 13 cm di lunghezza e 10 cm di diametro. Per me è diventata una vera ossessione, tanto da avere difficoltà addirittura a farmi una doccia in palestra, in quanto, che se ne dica che non siamo tutti delle "pornostar" (passatemi il termine molto colloquiale) io mi trovo in difficoltà davanti a persone che sicuramente hanno misure molto maggiori rispetto alle mie e questa è una cosa che mi trascino fin da piccolo. Ad oggi non so come muovermi, vorrei fare delle visite ma non so dove, non ne voglio parlare con il mio medico curante perchè è una persona che conosco da diverso tempo e mi fa vergognare ciò ma allo stesso tempo non posso permettermi visite costosissime da specialisti. come posso fare? Qual'è l'iter da seguire? che visite devo eseguire prima e poi?
Attendendo speranzoso vostre risposte vi ringrazio per il tempo dedicatomi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'ipogenitalismo latente,abbastanza frequente in coloro i quali sono stati obesi nello sviluppo,rappresenta un disagio sessuale che,paradossalmente,allontana il maschio dall'attività sportiva a causa della "sindrome da spogliatoio".Le misure riferite rientrano nella media della razza caucasica,per cui Le consiglio di aderire alla campagna di prevenzione andrologica che la Società Italiana di Andrologia ha promosso anche quest'anno con consulenze gratuite (www.prevenzioneandrologica.it).Ci aggiorni in seguito.Cordialità.