Utente 232XXX
Salve, sono alto circa 1.75 e sono 95 kg.
Ho parecchio grasso nella zona pubica e questo condiziona molto la lunghezza visiva del mio pene, infatti spingendo il grasso, il pene appare + lungo di 2.5/3cm.
Vorrei sapere, se riuscissi a perdere un 15-20 kg (3 anni fa pesavo 75 kg ed ero in ottima forma) automaticamente diminuirebbe anche il grasso pubico?
Ho letto che il grasso puo' essere tolto attraverso la liposuzione, ma mi terrorizzano i possibile rischi operatori e post-operatori, che seppur minimi esistono da quanto ho letto in rete (in particolar modo da pareri di medici di medicitalia).
Quindi vorrei evitare se possibile l'operazione, a meno che non sia davvero l'unica strada percorribile...

Ho anche letto di iniezione locale di sostanze che sciolgono il grasso (non conosco il termine tecnico chiedo scusa), questa tecnica potrebbe essere efficace ugualmente e presentare meno rischi?

Ritenete inutili eventuali creme snellenti per quella zona?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
caro signore,
non vedo la necessità di una liposuzione, che peraltrro da risultrati transitori, quahndo con lo sport ottiene lo stesso risultato. Le consiglierei per scrpolo la visita da un esperto collega, per valutare cher non vi siano alterazioni dello sviluppo corporeo (rare) dietro il suo problema.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

lasci perdere le creme snellenti ed incominci a seguire un piano dietetico atto a riportarla al suo peso forma.

Fatto questo poi potremo discutere se e cosa fare in più.

Naturalmente tutto quello che ho detto necessita di una preliminare ed attenta valutazione con il suo medico di fiducia, un bravo andrologo ed un esperto dietologo.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per le velocissime risposte.
Ho aggiunto al primo messaggio la parte riguardante eventuali iniezione locale di sostanze che sciolgono il grasso, che ne pensate?

Preciso comunque che tutte le vie chirurgiche le prendero' in considerazione solo nel caso in cui dimagrendo mi rimarra' comunque il grasso, quindi sto chiedendo piu' che altro per essere a conoscenza di cosa e' possibile fare per porre rimedio in futuro, tutto qui.

Grazie
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Ci legga bene, ed eviti talki iniezsioni.
[#5] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Certo infatti farò come mi avete suggerito e speravo proprio che mi aveste detto questo anzichè indicarmi la via chirurgica come unica soluzione.

Per chiudere, secondo la vostra esperienza ritenete che con la dieta si possa ridurre la maggior parte del grasso o solo una piccola quantità?

Grazie
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Die4ta e sèport se non vi sono alterazioni di sviluppo. Si faccia dare controllatina rapida da collega.
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Stessa posizione!

E' indicata in primis una visita con esperto andrologo.

Ancora un cordiale saluto.