Utente 244XXX
Salve gentili medici

vi espongo brevemente il mio problema

ho da ormai un paio di mesi ho gli occhi leggermente rossi e di tanto in tanto un lieve dolore retro oculare. Localizzato nella parte superiore degli occhi

il dolore è molto lieve, e si presenta di tanto in tanto, non ad entrambi gli occhi contemparaneamente, dura qualche secondo e poi sembra svanire

questo dolore sembra localizzato internamente, più o meno sotto la palpebra superiore dell'occhio

ho fatto una visita oculistica circa 2 mesi fa che non ha rilevato nulla di importante se non una lieve ipermetropia per la quale ora uso occhiali

Da cosa può dipendere?

Grazie per l'attenzione
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere una nevralgia per infiammazione del nervo trigeminale.

Se prende un antinfiammatorio il dolore passa?
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dr. Carlo Orione

non ho provato a prendere antinfiammatori. Quale sarebbe un esempio?

Il dolore dura pochi secondi in genere, ed è di lieve entità. Colpisce o l'occhio sinistro od il destro.

In ogni caso il dolore sembra del tutto casuale, quindi non so se riuscirei a notare la differenza prendendo un antinfiammatorio

p.s. sono un ragazzo di 23 anni
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non posso fare nome di farmaci, ma provi quello che ha preso qualche volta per il mal di testa o mal di gola.

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Normali antinfiammatori dunque.

Comuque come cercavo di spiegare, sono dolori lievi che durano pochi secondi, magari non capitano neanche per alcune giornate. Non saprei come e quando prendere dei farmaci

Ha un idea di quale potrebbe essere la causa?

visto anche il rossore, potrebbe trattarsi di congiuntivite? magari allergica?

Grazie
[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Senza visitarla non saprei cosa dirle, sicuramente, visti i sintomi, non si tratta di congiuntivite allergica e poi l'oculista l'avrebbe diagnosticata.

Potrebbe anche essere un problema di occhio secco.
Ha effettuato i test per il dry eye?
[#6] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Onestamente non saprei. In che modo viene effettuato tale test?

Tra le tante cose, studio e passo molte ore al giorno al computer
[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Vi sono vari test che esegue il medico oculista quando sospetta un Dry Eye.
Shirmer Test
BUT
Osmolarità
Verde Lissamina
[#8] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Non saprei dire. L'unico test "diverso dal solito" è stato un getto d'aria di brevissima intensità su l'occhio. Per il resto tutti esami di routine credo

Inoltre mi è stata riscontrata una lieve differenza di diametro tra le pupille di 0,12mm circa se non ricordo male. Che comunque è stata definita fisiologica dal mio oculista

Il motivo della visita risiedeva proprio in un mio sospetto di anisocoria

Ma ripeto non saprei dire se sia stato fatto o meno un test di Dry Eye
[#9] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Le hanno misurato la pressione oculare con un fonometro a soffio.

Se il fastidio continua chieda al suo oculista di eseguire i predetti test

Cordiali saluti
[#10] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per l'aiuto Dr. Orione
[#11] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
ERRORE DI BATTITURA:
Tonometro a soffio