Utente 539XXX
Vorrei sapere, visto che da un mesetto assumo un'integratore di zinco, lo stesso assunto per lungo tempo puo' provocare problemi? E come ho letto, è vero che agisce sulla prostata e sui livelli di testosterone? Sara' un caso ma da quando lo assumo ho notato un miglioramento della risposta erettiva!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Cerca nel dizionario medico il significato di

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il ruolo dello zinco sulla genialità,riproduttiva e sessuale,è,da decenni,controverso.Nel frattempo,in attesa di definire un ruolo preciso,si goda il benessere eretico.Cordialità.