Utente 175XXX
salve,maschio,26 anni sportivo,180cm,67kg,piccola ernia iatale,sindrome di gilbert.Holter 7 mesi fa:ritmo sinusale,130 extra soprav. monomorfe nessuna ventricolare,nessuna pausa significativa.Test da sforzo normale,il cardiologo ha detto testuali parole "fai tutto lo sport che vuoi".Nessuna morte improvvisa in famiglia.
esami del sangue:
got 22 fino 37
gpt 18 fino 45
sodiemia 141 137-148
potassemia 4.1 3.9-5.0
cloremia 102 98-108
calcemia 9.3 8.8-10.6
fosforemia 3.7 2.5-5.0
MAGNESIEMIA 1.3 1.6-2.5
tiroide perfette
glob bianchi 5100 4000-9000
glob rossi 4570000 4500000-5500000
EMOGLOBINA 13.8 14-17
emoglob% 86.2 95-115
ematocrito 41 40-50
val globulare 1.1 0.9-1.1
mchc 33.7 32-38
mch 30.3 27-31
mcv 89.8 80-94
rdw 12.4 11.5-15.5
neutrofili 45 50-65
eosinof 1.3 1.0-5.0
basof 0.3 fino a 2.0
linfoc 43.4 25-45
monoc 10.0 5.5-11.7
eritrob 0.0
neutrof 2300mmc 2200-4800
eosinof 100 fino 400
basof 0 100
linfociti 2200 2000-5000
monoc 500 200-1000
piastrine 152000 130000-400000
Ho fatto queste analisi perche' in questi giorni sono piu' insistenti ed anche doppie(raramente),ed ho notato L'emoglobina ed il magnesio bassi,puo' essere questa la causa delle mie extrasistoli?Devo prendere qualche integratore?Dovro' fare dei controlli nel tempo?
dimenticavo sto prendendo pantorc 20 da una settimana ma non sembra fare gran che.GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Provi con un integratore di sali minerali bilanciato. L'emoglobina è stata sempre su questi valori?
[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la causa più comune delle sue extrasistoli, è verosimilmente data dalla presenza dell'ernia jatale. Il loro numero è talmente basso da non crere problemi di sorta, essendo uno sportivo, una eventuale integrazione di potassio e magnesio, può comunque esser utile allo svolgimento della sua attività agonistica.
Beva molto ed eviti lauti pasti.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
si,l'emoglobina e' stata sempre bassa o al limite.E poi che tipo di integratore, potassio e magnesio o solo magnesio.GRAZIE