Utente 274XXX
Ho dei improvvisi forti dolori al petto e sulle costole sx con dei forti pizzichi da circa 40 giorni,mi sono recato due volte in pronto soccorso.Esami eseguiti: rx torace risultato negativo,elettrocardiogramma negativo.Analisi del sangue :azotemia,creatinina,filtrato glomerulare,potassio ematico,sodio ematico,calcemia,magnesio ematico,alfa amilasi serica,lipasi serica,mioglobina,troponina i,esami ematologici emocromo ,tutto nella norma.questo dolore alle volte arriva al braccio fino al dito indice,vorrei sapere di cosa si potrebbe trattare ? vi ringrazio distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sebbene sia alquanto inverosimile ipotizzare un coinvolgimento cardiaco nella sua sintomatologia, effettui per sicurezza un test da sforzo, ma obiettivamente il suo fastidio sembra di natura simil artrosica.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 274XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per il suo consulto oggi ho avuto un forte dolore al petto un dolore che va e viene per 10 minuti, come se verrei pugnalato al petto,mi sono recato di nuovo in pronto soccorso e mi hanno fatto di nuovo i seguenti accertamenti : azotemia,creatinina,elettrocardiogramma,emocromo,mioglobina,potassio, rx torace,sodio,tempo di protrombia tempo di tromboplastina e troponina,tutto negativo.
mi hanno dimesso ma domani mi devo recare in ospedale perchè tramite pronto soccorso mi devono fare visita cardiologica e visita ortopedica.
quando mi viene questo dolore non nascondo che mi viene molta paura forse devo imparare ad esser calmo e sono semplici dolori intercostali.La ringrazio di nuovo per la sua cortesia e distinti saluti