Utente 133XXX
Ho 69 anni compiuti.Sono da quasi 3 giorni affetto da diplopia binoculare. (Se apro tutti e due gli occhi vedo le immagini sovrapposte). Avevo eseguito un'operazione di cataratta circa due mesi e mezzo fa, e tutto si era svolto regolarmente, compreso il buon recupero dell'occhio destro operato. All'insorgere della diplopia mi sono recato allo stesso Ospedale dove mi ero operato di cataratta e dopo vari controlli hanno escluso la natura oculare del sintomo, ma hanno repertato paresi retto esterno. In conseguenza di ciò mi hanno "dirottato" subito al Pronto soccorso dell'Ospedale per alcune analisi (ecg, diabete, tac encefalo - eseguita senza contrasto) tutte risultate buone. In particolare la TC encefalo smdc, (riporto testualmente) " ha escluso la presenza di lesioni densitometriche focali a carico parenchima cerebrale né segni di sanguinamento cerebro-meningeo in atto. Nei limiti della sensibilità della metodica non evidenti reperti patologici a carico delle orbite. L'equpe medica del Pronto soccorso diagnostica (riporto testualmente) "Alla luce della suddetta anamnesi si pone in relazione la comparsa del sintomo, alla terapia con SIRDALUD" (farmaco che mi era stato prescritto per alleviare dolori di natura artrosica) Farmaco che mi è stato suggerito di sospendere immediatamente.
Secondo Voi, ammesso che questa diagnosi, come mi auguro, sia attendibile, dopo quanti giorni l'effetto del SIRALUD sarà neutralizzato? E se così non fosse quali altri controlli mi suggerite di fare? Vi ringrazio per la risposta. GIUSEPPE
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
giuseppe concordo con l'ipotesi di una origice centrale della SUA DIPLOPIA
verosimilmente LEI e' stato affetto da UN TIA
attacco ischemico transitorio...visto che non ha lasciato tracce, ora il problema non e' il farmaco che ha preso o che prende , ma recarsi da un buon Medico cardiologo, da un valido neurologo e da un ottimo ematologo.
in altre parole il CAMPANELLO D'ALLARME che ha avuto e' molto importante...e deve essere indagato e curato quanto prima