Utente 286XXX
Buongiorno! Il mio quesito e' il seguente.. Ho 24 anni, 1.70 x 69 kg, non fumo e faccio attività fisica. Prendo la pillola anticoncezionale dall'età di 18 anni. Agli ultimi esami d sangue mi han trovato i seguenti valori: colesterolo totale 364, HDL 102 e trigliceridi 185. Il mio medico di base mi ha messa a dieta e mi manderà a visita da un cardiologo, nel frattempo le chiedi se potesse dipendere dalla pillola e lei mi dice di no. Io prima di iniziare a prenderla non avevo valori così alti. Il mio medico però è più orientato sulla famigliarità in quanto I miei genitori entrambi hanno colesterolo alto. Devo preoccuparmi? Sarebbe opportuno smettere la pillola con questi valori? Grazie a chi mi risponderà

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Quello che dice è vero, ma solo per alcuni tipi di contraccettivi, poichè l'effetto sul colesterolo dipende dalla concentrazione di estrogeni e progestinici. Gli estrogeni infatti sembrano aumentare leggermente i livelli di colesterolo buono (HDL), diminuendo nel contempo quello cattivo (LDL) con il risultato di aumentare lievemente il colesterolo totale, ma non a rischio di danni cardiovascolari. I progestinici agirebbero in maniera opposta.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 286XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore per la sua risposta. Io assumo Yasmin, etinilestradiolo + drospirenone.. Inoltre mi accorgo ora ho sbagliato a digitare, peso 60 kg e non 69