Utente 258XXX
Buona sera
Mi chiamo Alessandro ho 25 anni, spesso dagli esami ematici il valore cpk oscilla da un massimo di 2800 e un minimo di 290, da premettere che negli ultimi anni per via di alcuni sospetti di brugada pattern e sclerosi multipla ho dovuto sottopormi a questi esami:
Ecocardio, Prova da Sforzo, Studio elettrofisiologico invasivo, test alla flecainide, rmn encefalo con mdc, Rmn torace e midollo con mdc, angio rmn intracranica, potenziali evocati visivi somatosensoriali acustici e motori, ecoaddome, visite neurologiche e cardiologiche a non finire, esami ematici ogni 2 mesi e ho ho un looprecorder cardiaco sottocutaneo, tutti gli esami sono negativi tranne il cpk alto, colesterolo totale basso, i trigliceridi bassissimi, delle gliosi a livello encefalico e infine sono ipoteso mediamente 100/60. dato che detesto gli ospedali anche perchè negli ultimi anni li ho frequentati abbastanza mi chiedevo se dovrei fare ulteriori controlli per via del cpk, anche perche l'apprensione dei miei familiari è arrivata alle stelle... da premettere che sono una persona iperattiva lavoro tutti i giorni 12 ore al dì in una fabbrica dove mi occupo della lavorazione di metalli con dei macchinari a controllo numerico(Fresatore cnc) e quindi qualche volta durante la giornata faccio sforzi ripetuti di 15 / 30 kili, e per via di questo ultimo periodo stressante tra ricoveri e day hospital assumo 10 gocce di xanax 2/3 volte al giorno apparte al minimo di stanchezza dovuto al poco riposo mi sento normale anzi bene sotto il punto di vista della stanchezza... Vi ringrazio per l'attenzione cordialità alessandro
[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l'aumento della CPK o CK potrebbe essere dovuto anche agli sforzi fisici. Ha notato se i valori di 200 sono risultati dopo un periodo di relativo riposo fisico? Anche un ipotiroidismo potrebbe causare un aumento dell'enzima (fatti i dosaggi tiroidei?).
Esiste poi una IperCKemia idiopatica che non assume significato clinico, cioè un aumento della CPK senza causa conosciuta, definito idiopatico.
Per studio elettrofisiologico invasivo intende l'EMG?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
I dosaggi tiroidei sono nelle norma, per quanto riguarda lo studio eletto fisiologico mi hanno inserito una sonda nella vena femorale e mi hanno sollecitato il cuore elettricamente per escludere il pattern di brugata , in più per escludere la sclerosi multipla dopo l esito della rmn mi hanno fatto il prelievo del liguor negativo..., credo che dopo un ricovero di 20 giorni sotto osservazione nel reparto di cardiologia con prelievi 2 volte al dì se ci fosse qualcosa che nn andasse mi avrebbero avvisato prima di dimettermi, la ringrazio pertanto, cordialità
[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

allora l'ultimo esame diagnostico che mancherebbe sarebbe l'EMG ai quattro arti.
Se non l'ha ancora effettuata ne parli col Suo medico curante o col neurologo che La segue.

Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio provvederò a fare i test quindi se risultasse negativo posso star tranquillo? La ringrazio per la prontezza e la professionalità, Cordiali saluti Alessandro
[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Caro Alesssandro,

se anche l'EMG fosse negativa, insieme a tutti gli altri esami negativi ed alle visite specialistiche direi che potrebbe stare tranquillo, potendosi configurare, come Le dicevo precedentemente, una iperCKemia idiopatica asintomatica.
Su questa ipotesi ne parli col neurologo di fiducia. Qualcuno ne aveva già accennato?

Cordialità
[#6] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
veramente il mio neurologo dopo avergli detto la cosa essendo una persona molto attiva lavorativamente (e prima andavo anche in piscina) mi disse di non preoccuparmi perché dopo una settimana di riposo i valori rientravano nella norma, pero dato che essendo anche celiaco ogni 2/3 mesi mi devo fare le analisi del sangue i miei cari stanno un po allarmando la situazione dopo il mio trascorso, e vorrei tranquillizzare anche loro visto che questi ultimi anni sono stati un po duri... il mio medico di base sostiene che i miei esami sono nella norma visto il mio tenore di vita, mi ritrovo in mezzo a 2 fuochi ironicamente parlando... La ringrazio ancora... Cordiaità Alessandro
[#7] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
ho fatto l'emg ed è risultato negativo la ringrazio per il consulto
[#8] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi fa piacere che anche l'EMG sia negativa, adesso può tranquillizzarsi.

Buona continuazione di estate!