Utente 284XXX
Gentili dottori, le scrivo in merito ad un neo riguardante mia figlia di 10 anni.
Da quando era piccola presenta un neo sulla faccia anteriore della gamba sinistra.
Nell' ultimo periodo abbiamo notato che il neo si presenta molto scuro con due colori (le dimensioni sono di circa 3 millimetri di diametro)e leggermente sollevato.
Siamo stati sia da un dermatologo che da un oncologo amico di famiglia.
Il dermatologo le ha effettuato la visita con una specie di lente di ingrandimento luminosa e ci ha detto che il neo presenta 3 segni di atipicità (ricordo bene solo discromia e bordi).
Dopo aver controllato tutti i nei ci ha detto che va tenuto sotto controllo con visite semestrali e che il neo è di tipo melanocitico e che si sarebbe dovuto togliere solo se presente alla pianta dei piedi o delle mani.
Detto questo siamo stati anche da un amico oncologo che visionandolo ci ha detto che per lui era un neo displastico discromico e di non preoccuparci e di tenere sotto controllo il neo, ma per tranquillità se avessimo voluto si sarebbe potuto escindere.

Ora mi chiedo, noi siamo un po in ansia per nostra figlia in quanto abbiamo paura che questo nevo sia già maligno.
Cosa ci consigliate di fare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giulio Sonego
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Gentile signore,
la ringraziamo del suo messaggio. Quello che ci chiede però non rientra nelle linee guida di questo sito. Non possiamo ne fare diagnosi ne meno che mai dare giudizi sull'operato di colleghi che oltretutto hanno visitato "dal vivo" la lesione. In linea solo puramente generale mi sentirei di tranquillizzarla in quanto all'età di sua figlia ( 10 anni ) il melanoma è rarissimo. Oltretutto la lesione è presente dalla nascita, è molto piccola ed è da supporre che non si sia modificata molto velocemente. Penso che un esame dermoscopico in epiluminescenza possa definire meglio la lesione e tranquillizzarla. E possa stabilire meglio la cadenza delle visite di controllo.
Un cordiale saluto