Utente 294XXX
Salve, ho appena fatto le analisi (le ultime le feci a maggio 2012) ed è risultato il colesterolo leggermente alto. Ho letto altri consulti e nessuno faceva al caso mio, perché non prendo la pillola, non fumo, e ho i valori del colesterolo frazionato.
Ho 20 anni e mangio in modo abbastanza sano (dico abbastanza perché a 20 anni la pizza e la birretta ogni tanto scappano a tutti, ma in linea di massima non eccedo nell'alimentazione). Peso 55-56kg e sono alta 1,60.
Non mi spiego dei valori così alti di colesterolo, infatti.

Colesterolo totale: 209
HDL: 38
LDL: 159

anche a maggio 2012 risultò il totale a 221, HDL 48 e LDL 157.

Mio padre (pur essendo un paziente a basso rischio) ha subito un paio d'anni fa tre bypass coronarici per occlusione al 100% di due arterie e al 70% di una.

Cosa si può fare per abbassare il colesterolo?
Grazie mille.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

i Suoi valori, al momento non preoccupanti, vanno interpretati come fisiologiche fluttuazioni condizionate da fattori quali l'alimentazione e l'attività motoria.

Potrà trarre giovamento riducendo cibi ad alto contenuto di grassi animali, aumentando l'apporto di fibra alimentare e dedicando qualche ora settimanale ad un minimo di attività sportiva.


Per ulteriori spunti di riflessione

http://www.medicitalia.it/salute/colesterolo



Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
Salve, grazie per la sua risposta.
L'alimentazione però è già abbastanza buona e l'attività fisica normale. Anche quando facevo sport a livelli agonistici (oltre 5 allenamenti a settimana) avevo quei valori.

Mi è stato consigliato di prendere integratori di omega3: eskim 1000 è adatto per me? Mio padre lo prende per i suoi problemi e ha detto che posso prendere il suo.

Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

considerata la Sua giovane età ed i valori al momento ininfluenti sullo stato di salute non ritengo necessario assumere prodotti simili a quello indicato.

Invece, Le consiglio di insistere molto con l' alimentazione ed in particolare: pesci, olio d' oliva extravergine e frutta con guscio (mandorle e noci).

Cordialmente.