Utente 304XXX
Buona sera,
vorrei avere un Vs. parere sullo spermiogramma di mio marito che da una prima lettura da parte nostra, perfetti ignoranti, non sembra abbia un brutto esito.
Lo spermiogramma è stato fatto a seguito del 2° aborto, avvenuto alla fine di settembre 2012 (il 1° avvenuto alla 10° settimana, il 2° alla 8°). Gli esami a cui mi sono sottoposta sono tutti nella norma (mappa genetica, tiroide, etc).
A tutt'oggi, dopo 8 mesi, i rapporti mirati nei giorni dell'ovulazione non hanno portato ad una 3° gravidanza (oltre a finire precocemente le gravidanze, tra un concepimento e l'altro passano molti mesi).

volume: 5,6
colore: avorio
aspetto: opalescente
viscosità: assenza di filamento
fluidificazione a 60 min: completa
ph: 7,8

numero di spermatozoi: 45 milioni
numero totale di spermatozoi: 252 milioni

motilità totale: 70%
progressiva: 50%
non progressiva: 20%

vitalità: 80

forme tipiche: 60%
anomalie della testa: 20%
anomalie del tratto intermedio: 10%
anomalie del flagello: 10%

agglutinazioni: assenti
cellule rotonde: alcune
leucociti: <1 milioni

RingraziandoVi anticipatamente per le Vs. risposte, Vi auguro buona serata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,quando si hanno aborti ripetuti entro il terzo mese di gravidanza,anche il partner maschile deve sottoporsi ad una diagnostica genetica,molecolare con contemporanea diagnosi andrologica.Il valori espressi dallo spermiogramma offrono solo una presunzione statistica di fertilità del maschio,nel vostro caso,confermata dalle due gravidanze non portate a termine.Suo marito è stato mai visitato da un andrologo?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la risposta.
Anche mio marito ha svolto indagini genetiche (in contemporanea con me) e tutto risulta ok.
L'unica cosa a cui non si è sottoposto è una visita da un andrologo, e Le chiedo, se le indagini da laboratorio (spermiogramma compreso) non danno valori negativi, l'andrologo cosa andrà a ricercare?
Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...i figli si cercano e si fanno in due..Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Mi scusi, ma che risposta è questa?

Le analisi prescritte dalla ginecologa sono state fatte tutte, lo spermiogramma era l'ultimo della lista.
Il suo commento è del tutto fuori luogo e davvero poco cordiale.
Saluti.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non capisco che c'entri la cordialità dinanzi ad una problematica così seria.Le ho già sottolineato come,in presenza di aborti ripetuti entro il III mese,anche il partner maschile debba essere preso in considerazione.E' paradossale che compaia la sola figura del ginecologo.Sarebbe come ritornare indietro di 50 anni.Cordialità.