Utente 239XXX
Salve, sono alla 24 settimane della mia seconda gravidanza e come per la prima mi è stato diagnosticato il diabete gestazionale sin da subito perchè a digiuno i miei valori della glicemia si aggiravano attorno al 94/96 mg/dl. Alla 18 settimana ho eseguito la curva da 75 g di glucosio e i valori sono risultati: basale 102, dopo 60 minuti 178, dopo 120 minuti 119. La ginecologa mi ha messo a dieta e dopo 7 giorni la glicemia basale era di 97 mg/dl, ora mi chiedo oltre a controlli della glicemia ogni mese non sarebbe opportuno l'insulina? Vorrei aggiungere che sin da prima della gravidanza ho sempre sofferto di anemia abbastanza grave e nonostante l'assunzione di 1 pastiglia al dì di ferro non sono riuscita a alzare i livelli, le ultime analisi di 10 giorni da davano emoglobiana 11,3 e ferritina 4. Chiedo le due patologie insieme sono pericolose per la bambina che aspetto? Grazie per l'attenzione che vorrete dedicarmi. Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

solitamente la curva glicemica è già sufficiente in gravidanza a monitorare il metabolismo glucidico e decidere quali interventi dietetici effettuare.

Se le due problematiche (diabete gestazionale ed anemia sideropenica) continueranno ad essere controllate e mantenute il più possibile nei range di normalità non dovrà temere assolutamente nulla per la Sua bambina.


Auguri!