Utente 312XXX
Salve a tutti,
sono un ragazzo di 22 anni e la mia ragazza con cui sto insieme da quasi 2 anni ne ha 20. Ieri sera abbiamo avuto un rapporto protetto con profilattico, ma ad un tratto abbiamo dovuto interrompere il rapporto per sua scarsa lubrificazione; così abbiamo aspettato e nel frattempo il mio profilattico si era seccato e l'ho tolto pur non avendo in alcun modo raggiunto l'eiaculazione. Dopo averlo tolto, diversamente dalla mia solita attenzione, forse paranoica di lavare le mani per qualsiasi cosa, mi sono dimenticato e dopo circa 5 minuti dopo essere stato sul letto la mia ragazza si è sentita pronta a ricominciare così ho messo un nuovo profilattico ma senza essermi lavato le mani. Li per li nessuna preoccupazione ma stamattina io, ansioso come sono, ho iniziato ad andare in paranoia. Premetto che ho toccato il profilattico che ho buttato, non ci ho infilato dita o cose del genere ma l'ho comunque srotolato e gettato; quando ho messo il nuovo profilattico le mie mani erano completamente asciutte. Mi chiedo se le mie paranoie possano essere fondato o se posso stare tranquillo, avevo pensato con la mia ragazza di optare per una pillola del giorno dopo, ma se possibile, se sono solo paranoie create da me, evitarla dato che so che comunque è una pillola carica di ormoni. In conclusione ci tengo a precisare che non c'erano tracce di sperma nel preservativo e l'unico dubbio che potevo avere erano tracce di liquido preseminale. Preciso anche che la mia ragazza aveva finito le mestruazioni da circa 2/3 giorni. Chiedo gentilmente chiarimenti e se necessario rassicurazioni, altrimenti avevamo pensato di recarci domani in un consultorio esplicando le nostre preoccupazioni ed eventualmente prendere in considerazione l'utilizzo della pillola del giorno dopo. Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
se le cose sono andate così come ci ha descritto nin ci sono rischi.
[#2] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille della sua risposta Dottore, si le cose sono andate così, per essere più specifico quando ho tolto il profilattico ho diciamo "sentito dell'umido" in mano gettandolo, ma nel frattempo prima di metterne uno nuovo avevo toccato lenzuola, letto, etc. e diciamo che al momento di mettere quello nuovo erano asciutte. In ogni caso ci tengo a specificare che tutto ciò scritto così sembra quasi amplificato proprio dal mio farmi prendere eccessivamente dalle paranoie. Comunque per così poco credo che sia sconsigliato l'utilizzo della pillola del giorno dopo vero?