Utente 703XXX
Buongiorno
volevo porre il mio caso alla vostra attenzione. Da circa 8 giorni ho alla base del glande una macchiolina rossa di circa 3mm di diametro che non mi provoca ne dolore ne prurito. Per la precisione proprio 8 giorni fa ho avuto un rapporto orale protetto e quella macchiolina l'ho notata già la mattina del giorno dopo, il che sta a significare che poteva già essere li e non c'avevo fatto caso. Il rapporto orale stava per essere consumato senza preservativo, ma questo non è successo perchè ho fermato la sua bocca a 1 mm dal mio glande. E' possibile un contagio a una distanza così ravvicinata senza contatto o con un contatto molto ridotto? Tengo a precisare inoltre che, purtroppo , prima del suddetto rapporto, da più di un anno non ho rapporti sessuali con l'altro sesso…..di nessun tipo. Potrebbe trattarsi di sifilide ??
Grazie per l'attenzione.
Distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

premesso che il rapporto orale espone a rischio SIFILIDE e che la tempistica da lei addotta, non sembrerebbe congruacon un caso simile, le indico la sede Venereologica (con il Venereologo, esperto di cute e mucose genitali) per valutare altre ipotesi compatibili con altre Malattie Sessualmente Trasmissibili o dermatiti di varia natura (ivi comprese quelle traumatiche)

cari saluti