Utente 278XXX
Buonasera, vi contatto in merito a un consulto tecnico sul tipo di terapia da seguire.
Il mio problema riguarda una poca tonicità dei tessuti, a seguito di un rapido dimagrimento svariati anni fa. Non è una lassità grave, perchè comunque i kg persi sono stati 10 e io ero in leggero sovrappeso, niente di più. Comunque, dopo aver raggiunto il mio pesoforma, la pelle ha perso tono ed elasticità, soprattutto quella di interno coscia, interno braccia, seno e fianchi. Ho sentito parlare della radiofrequenza come possibile metodo ausiliario. Il problema è che mi è non so se eseguire la mono o la tripolare. Ho sentito dire da alcuni che la mono sia la migliore e che la tripolare sia soltanto una versione alternativa della bipolare. Altri invece mi hanno suggerito proprio la tripolare. Quale è il vostro parere in merito? Quale sarebbe la più giusta strategia di trattamento?
Inoltre, per quanto riguarda le apparecchiature Globus e Mesis, credete siano validi macchinari?
Vi ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Salve.

In effetti, per gli inestetismi del corpo descritti la RF Monopolare può essere considerata la scelta migliore.


Sui nomi commerciali non è consentito esprimere pareri.


Prego.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 278XXX

Iscritto dal 2012
Quindi dottore, secondo lei i miglioramenti saranno notevoli, cioè quelli di un vero e proprio lifting, seppur temporaneo?
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
E' certo che il risultato sarà "temporaneo", mentre sarei molto cauto nel paragonarlo ad "un vero e proprio lifting" per le diverse variabili da prendere in considerazione: apparecchio ad uso esclusivamente medico, corretto settaggio dei parametri utilizzabili, caratteristiche cutanee del paziente, comprovata esperienza dell'operatore...