Utente 224XXX
nel 2011 per un linfoma di hodkins ho fatto 2 cicli di chemioterapia e 15 di radioterapia, l'emoglobina non si è mai abbassata più di tanto ma anche prima quando stavo bene non superava mai 14/14,2 g/dl, solo che nel gennaio 2013 era 14 poi è scesa a 13,6 , 13,4 ed oggi e a 13. Tutto ciò mi ha spaventato per paura della ricomparsa della malattia però il mio medico di base mi diceva che soffrendo io di un prolasso anale sanguinante anche se lui non sanguina sempre comunque le perdite ci sono anche se nelle feci a vista d'occhio non compaiono perché, mi diceva, se sanguini abbondantemente dopo aver defecato non è che la ferita si rimargina così rapidamente da guarire e quindi se anche non vedi sangue a vista d'occhio c'è e questo ti porta la diminuzione dell'emoglobina. visto che a settembre dovrei operarmi con il sistema Longo che a detta di alcuni in internet non è così sicuro da controindicazioni (sanguinamenti continui, scarso trattenimento delle feci ecc.) volevo sapere se a questo punto poteva essere giusto quello che diceva il mio dottore e quindi il problema dell'abbassamento dell'emoglobina è dovuto al prolasso e spingermi a fare l'operazione o rimandarla e trovare la radice del problema (emoglobina ) da altra parte e valutare dopo il problema prolasso. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Ha eseguito una gastroscopia e una colonscopia?
[#2] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
ho eseguito una colonscopia a febbraio 2013 dove risultava essere tutto a posto, solo qualche diverticolo ed emorroidi. la gastroscopia l'ho fatta 6 anni fà ed era a posto.
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Bene. In questo caso, se è indicato, procederei con l' intervento .
[#4] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
ma pensa quindi che il calo di emoglobina potrebbe essere dovuto a questo problema rettale come pensa il mio dottore? e sui problemi post operatori (sanguinamenti continui, scarso trattenimento delle feci ecc) lei pensa siano possibili?

grazie
[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Mi sembra verosimile.
Ogni intervento puo' essere gravato da complicanze o esiti non favorevoli.
Nella stragrande maggioranza dei casi non succede.
Prego.