Utente 364XXX
buonasera,
il 4/11/14 mi hanno corretto con prk una miopia di -4.25 e -4.75. L'intervento sembra ben riuscito, anche dopo i 5 giorni di lenti protettive e la relativa terapia post-operatoria seguita alla lettera. (toradol + voltaren + nettacin + systane+ etacortilen). a circa 20 gg dall'intervento, noto un calo della vista in entrambi gli occhi, soprattutto da vicino, che non mi permette di lavorare (videoterminalista) x + di 5 minuti davanti al pc.
e' da considerare normale questo brusco calo? può essere dovuto al collirio cortisonico? premetto che fino a 3 giorni fa la vista si era rivelata ottima, ed anche il medico che mi ha operato era molto soddisfatto del risultato ottenuto..
grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
ha ripreso troppo presto il lavoro

metta molto spesso le lacrime artificiali

e’ un problema di epitelio corneale...