Utente 251XXX
salve . tra qualche mese dovrei fare un intervento di rimozione mezzi di sintesi per frattura tibia e perone . dall'intervento precedente fatto e altri 4 interventi avuti nel 2010 'anestesisti hanno preferito fare l'anestesia totale , perche' soffro di discopatia multipla invalidante con canale midollare ristretto . adesso , per questo intervento , mi dice che posso fare tranquillamente la anestesia spinale . che tipo di rischi ci sono , nel mio caso , o sarebbe meglio continuare con la anestesia generale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Buon giorno, l'indicazione attuale sul tipo di anestesia credo dipenda da una valutazione accurata della sua colonna e dalla possibilità di pungere ad un livello dove non sono presenti le discopatie. Comprendo come lei sia meravigliato dopo che altri anestesisti hanno consigliato una anestesia generale, ma tutto dipende dalla esperienza dell'anestesista, dalle sue abitudini: lui se la sente mentre gli altri hanno ritenuto per prudenza di non toccare la colonna e per svariati motivi: come una possibile difficoltà di esecuzione o di insuccesso per non uniforme distribuzione dell'anestetico. Io non conosco lo stato della sua colonna, ma da quanto mi dice è probabile che anche io le proporrei una a. generale, anche perchè non mi pare che le altre volte lei abbia avuto problemi.
Saluti.