Utente 365XXX
Gentilissimo/a,
Ho 46 anni
Sono miope (ora miopia elevatissima) da sempre, con problemi di astigmatismo e presbiopia
Adesso ho una cataratta posteriore.
-22,75 -1x170
-21,75 -1,50x100
Dovrò sottopormi ( a gennaio) a intervento cataratta.
Il mio oculista mi ha consigliato di inserire una monofocale e successivamente intervenire con laser per presbiopia.
Non sarebbe stato meglio inserire una multifocale?
O cos'altro?
Potreste rispondermi prima di sottopormi all'intervento? Grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,

Il mio consiglio, in un caso di miopia elevata come il Suo, è il seguente: impianto bilaterale di cristallino monofocale torico (per la correzione contemporanea di miopia ed astigmatismo), con residuo miopico di circa 1,5 diottrie in uno dei due occhi (occhio non-dominante) per evitare un'eccessiva penalizzazione nella visione a distanza intermedia.

Il trattamento laser per la presbiopia, in occhi in cui la retina potrebbe avere delle fisiologiche alterazioni legate alla miopia elevata, preferirei evitarlo, e per motivi analoghi eviterei anche le IOL multifocali. Ma si tratta di una mia personale opinione: il Suo oculista, conoscendo meglio il Suo caso, saprà di sicuro darLe le indicazioni migliori.

In bocca al lupo!