Utente 787XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 27 anni volevo chiedere un parere in merito a una ad una dieta dimagrante.
Sono stata da un medico dietologo il quale mi ha dato una dieta abbinata a dei farmaci; le riporto la composizione in etichetta;
triac; tè verde; proglumide; bupropion; fluoxetina; sinefrina; eccipiente.
Il discorso chiaro che ho fatto al medico è stato che comunque io sto cercando una gravidanza che non arriva e se queste pastiglie potevano nuocere.
Grazie
Cordiali Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Franca Scapellato
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
dice di aver fatto un discorso chiaro;il medico che cosa ha risposto?
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 787XXX

Iscritto dal 2008
veramente mi ha dato una risposta molto vaga, secondo me non lo sa neanche lui.
grazie
[#3] dopo  
Dr.ssa Franca Scapellato
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Il cocktail dimagrante che le è stato prescritto non è assolutamente indicato se si ha intenzione di iniziare una gravidanza, perché per gli antidepressivi (fluoxetina, bupropione) c'è una piccola probabilità che possano indurre mutazioni; il triac è a base di estratti di tiroide, agisce come un ormone, la sinefrina è un integratore "bruciagrassi" di dubbia efficacia, che però può dare ansia, tachicardia ecc, dipende dalle dosi e dalla sensibilità individuale.
In pratica: perdere alcuni kg è possibile, un po' per volta, non più di 1-2 kg al mese (nel suo caso, dato che i chili extra non sono tanti), con dieta, attività fisica e pazienza.Non è facile, ma è possibile e non ci si danneggia la salute.Prendere tante sostanze diverse, che possono interagire una con l'altra, per calare di peso e oltretutto rischiare la salute di un eventuale bambino non mi sembra il caso.
Se fossi in lei sentirei un secondo parere ("in vivo")e poi deciderei.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 787XXX

Iscritto dal 2008
quindi se volessi, in futuro avere dei bambini non devo prendere nulla di queste cose. Un'ultima cosa, siccome tempo fa ero andata da un nutrizionista e mi aveva dato delle capsule di omega3 ma non vedendo risultati avevo smesso, la domanda è questo lo potrei prendere?
Grazie
[#5] dopo  
Dr.ssa Franca Scapellato
44% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gli omega 3 sono stati un po' sopravvalutati, ma non dovrebbero essere dannosi, comunque lo comunichi anche al suo medico di famiglia e al suo ginecologo.
Per il bimbo che desidera, un consiglio non "scientificamente" provato ma non dannoso: si conceda due-tre volte la settimana un'attività fisica piacevole e rilassante, che l'aiuti a bruciare calorie divertendosi.A volte riducendo lo stress si ottengono risultati positivi.
Auguri
[#6] dopo  
Utente 787XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio dei consigli.
Cordiali saluti