Utente 267XXX
Buonasera dottori,
vi chiedo un consulto per mio marito.
Ha 33 anni, soffre di asma allergica, da giovedi 31 accusa sintomi simil influenzali con forte raffreddore e poca febbre (max 37, 2)siamo andati dal medico e dal 2 gennaio ha iniziato una cura con tachipirina 1000 tre volte al giorno e Fluifort sciroppo anche questo tre volte al giorno.
Da questa sera abbiamo notato che il labbro inferiore ha una colorazione leggermente violacea.. Non ha altri sintomi..volevamo sapere se secondo voi poteva trattarsi di una reazione avversa a qualcuno dei farmaci che sta assumendo, e se è il caso di recarsi al pronto soccorso.
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
In assenza di sintomi di allarme come disturbi importanti di respirazione il ricorso al pronto soccorso non sembra indicato.